Di Donato: “Palermo, puoi ancora salvarti. Io ci credo, ecco perché ho fiducia”

Di Donato: “Palermo, puoi ancora salvarti. Io ci credo, ecco perché ho fiducia”

Le parole dell’ex calciatore del Palermo sulle speranze di salvezza della squadra di Corini: proprio all’indomani della vittoria di Genova contro il Genoa, Di Donato aveva incontrato il tecnico rosanero in una cena coi tifosi.

2 commenti

All’indomani dell’inaspettata vittoria del Palermo sul campo del Genoa, aveva incontrato Eugenio Corini in città alla presenza di alcuni tifosi che avevano brindato al nuovo anno, sperando che l’andazzo della squadra potesse migliorare.

E invece da lì in poi un pareggio (contro il Pescara) e due sconfitte (per mano di Empoli e Sassuolo). Daniele Di Donato non perde comunque le speranze: a suo modo di vedere, i rosa possono ancora lottare.

VIDEO, Palermo: tifosi della Curva Nord accolgono Corini per gli auguri di Natale con cori e giochi d’artificio: c’è anche Di Donato

“Non è per niente tardi, il campionato è tutto aperto. Chiaramente adesso non si può più sbagliare perché il rischio è che poi i punti diventino davvero troppi da recuperare. Con l’arrivo di Salerno – dice Di Donato a ‘La Repubblica‘ – le cose possono cambiare. Salerno conosce bene il calcio italiano e spero che riesca a centrare gli obiettivi di mercato per raggiungere la salvezza”. Nessuna rassegnazione, quindi, da parte dell’ex calciatore del Palermo, secondo cui smettere di credere equivarrebbe a un “suicidio“. Il motivo della fiducia? Lo spiega in poche parole: “La fiducia me la dà il Palermo che ha battuto il Genoa su un campo dove la Juventus aveva perso. Adesso bisogna remare tutti verso la stessa direzione, dando serenità e stabilità alla squadra”, conclude Di Donato.

Intanto a Palermo è arrivato Toni Sunjic, nuovo difensore centrale proveniente dallo Stoccara (qui il video delle visite mediche).

VIDEO, Toni Sunjic in città per le visite mediche: è un nuovo calciatore del Palermo

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maurizio Martines - 4 mesi fa

    Zampa nn vuole salvarsi… VATTTENE!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Michele Consiglio - 4 mesi fa

    Potrebbe salvarsi, ma… purtroppo c’è Zamparini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy