Dg Sassuolo: “Detto no al Leicester per Acerbi”. Emiliani abbandonano pista Ranocchia? Il Palermo…

Dg Sassuolo: “Detto no al Leicester per Acerbi”. Emiliani abbandonano pista Ranocchia? Il Palermo…

Il difensore classe ’88, salvo sorprese dell’ultima ora, dovrebbe restare a giocare in Emilia almeno fino a giugno. Il Sassuolo, dunque, potrebbe abbandonare la pista Ranocchia, oggetto dei desideri del Palermo di Maurizio Zamparini.

2 commenti

“Non abbiamo necessità di vendere. La Roma ci ha chiesto Pellegrini e Defrel, mentre il Leicester avrebbe voluto prendere Acerbi: abbiamo risposto di no. Delle uscite ne parleremo a giugno”.

Parola di Giovanni Carnevali, direttore generale del Sassuolo. Era un interesse concreto quello del Leicester per Francesco Acerbi, difensore di proprietà degli emiliani e che sembrava potesse lasciare i neroverdi già in questa finestra di mercato. E invece no. Il club del patron Squinzi, al momento, non pare intenzionato a rinunciare al classe ’88, oggetto dei desideri di Claudio Ranieri che aveva già parlato con il giocatore. Per questo motivo, si era fatto il nome di Andrea Ranocchia. Il Sassuolo, aveva pensato di sostituire l’ex Milan proprio con il centrale di proprietà dell’Inter.

Su Ranocchia, ricordiamo, è sempre vivo l’interesse del Palermo di Maurizio Zamparini, alla costante ricerca di un difensore di qualità ed esperienza. Il calciatore, che deve ancora pronunciarsi circa il suo futuro, percepisce attualmente uno stipendio di 2,4 milioni di euro a stagione (contratto fino al 30 giugno del 2019) e, per accoglierlo, il Palermo avrebbe richiesto una compartecipazione nel pagamento da parte della società del neo-patron Zhang.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gioacchino Radicelli - 6 mesi fa

    Il Palermo compra sta ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Armando Pillitteri - 6 mesi fa

      Minkia

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy