Della Rocca-Mediagol: “Rimpianti? A Palermo le cose cambiano da un giorno all’altro. So bene chi devo ringraziare”

Della Rocca-Mediagol: “Rimpianti? A Palermo le cose cambiano da un giorno all’altro. So bene chi devo ringraziare”

L’intervista esclusiva all’ex rosanero adesso al Perugia

2 commenti

“I miei rimpianti in rosanero? Non ne ho, perché di fatto non mi è stata data nemmeno la possibilità di giocare e di fare bene dopo l’infortunio”. A dirlo Francesco Della Rocca, centrocampista del Perugia ed ex Palermo, intervistato in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it. “Inizialmente mi era stato detto che avrei fatto parte del progetto. Poi come al solito le cose a Palermo cambiano da un giorno all’altro, però va bene. Non importa, chiusa una porta, si apre un portone: sono felicissimo di essere venuto qui a Perugia, dove sto giocando con continuità. Non ho rimpianti ricordando quanto fatto in rosanero, è stata una tappa della mia vita, adesso ce n’è un’altra. Il calcio è così – ha aggiunto -. ‘Grazie’ potrei dirlo solamente allo staff del Palermo, ad Alberto Andorlini, al team di Iachini, ai fisioterapisti che mi hanno rimesso in piedi l’anno scorso dopo un brutto infortunio. Un ‘grazie’ posso dirlo solo a loro. Poi, per il resto non ho altro da dire”.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ciccio - 2 anni fa

    Il Perugia gioca in Champions league ho in serie b? non ha dimostrato niente è spesso è infortunato una delle poche cose giuste fatte dalla società Palermo incompetente in quasi tutto il resto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. f.bonanno-8_904 - 2 anni fa

    Il fatto che ora giochi è positivo, ma dire si chiude una porta(Palermo) e si apre un portone (Perugia), mi sembra paradossale

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy