Delio Rossi: “Zamparini non ha esonerato De Zerbi? Mi sono fatto un’idea”

Delio Rossi: “Zamparini non ha esonerato De Zerbi? Mi sono fatto un’idea”

L’intervista all’ex tecnico di Palermo e Lecce, Delio Rossi: “In rosanero Diamanti, Gazzi e Gonzalez hanno qualità ed esperienza per guidare i compagni verso l’impresa”.

2 commenti

Delio Rossi, ex allenatore – tra le altre – del Palermo, è stato intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport‘ in merito alla lotta salvezza.

“Quale squadra, tra Empoli, Palermo, Pescara e Crotone, esprime il progetto più apprezzabile? Il Pescara. Ma serve a poco, se poi si fa fatica a conquistare punti: addirittura, rincorre ancora il primo successo sul campo. Oddo fa bene a insistere sulla ricerca del gioco: dispone di giocatori, magari anche leggerini, portati più a costruire che non a distruggere“, ha detto Rossi che poi si è espresso sull’inaspettata quanto sorprendente riconferma di De Zerbi sulla panchina dei rosanero. “I club valutano prima di esporsi a ulteriori spese. E’ il caso del Palermo: ho letto che c’è una “penale” di 500 mila euro legata a un esonero di De Zerbi. E poi le società si sentono responsabili, sanno bene che un allenatore non può rendere competitivo un organico che presenta dei limiti sin dall’allestimento sul mercato“, ha proseguito. “Quali sono i leader che dovranno trascinare Crotone e Palermo nella volata-salvezza? «Mi piace Falcinelli e so quanto possa trasmettere Palladino nel gruppo. A Palermo Diamanti, Gazzi e Gonzalez hanno qualità ed esperienza per guidare i compagni verso l’impresa“.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. beppe0000 - 1 settimana fa

    ” le società si sentono responsabili, sanno bene che un allenatore non può rendere competitivo un organico che presenta dei limiti sin dall’allestimento sul mercato”…..e qui casca l’asino!! E allora perchè firmate i contratti sapendo già che non avete scampo? Io invece penso che ci sono allenatori che non hanno sale in testa, perchè se prendi una squadra con dei limiti, appunto per questo la fai giocare come può, per fare punti e non pretendi da uno scarparo di fare l’ingegnere……quello che il presuntuoso de zerbi ha fatto!! Non avremmo vinto il campionato, ma qualche punto in più l’avremmo sicuramente!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mario Matranga - 1 settimana fa

    Non l’ha esonerato solo perche’ non trova più sostituti ormai tutti gli allenatori non accettano l’incarico

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy