Delio Rossi: “Hernandez deve ancora crescere tanto. Ilicic? Un talento che va compreso”

Delio Rossi: “Hernandez deve ancora crescere tanto. Ilicic? Un talento che va compreso”

“Ilicic ed Hernandez sono due giocatori che hanno reso molto meno delle proprie potenzialità. Soprattutto il secondo, che ha tutto per essere un giocatore di fascia altissima. Capacità.

Commenta per primo!

“Ilicic ed Hernandez sono due giocatori che hanno reso molto meno delle proprie potenzialità. Soprattutto il secondo, che ha tutto per essere un giocatore di fascia altissima. Capacità tecniche, velocità, capacità agonistiche”. Lo ha detto Delio Rossi, intervenuto ai microfoni di Zanzarosa su Radio In. L’ex tecnico del Palermo si è espresso su Josip Ilicic ed Abel Hernandez, oggi in forza rispettivamente alla Fiorentina e all’Hull City. “Abel è vero che è stato frenato dai tanti infortuni, ma una componente fondamentale per ogni giocatore è anche quella caratteriale e comportamentale. Ci son giocatori già ‘vecchi’ anche se sono giovani, altri che devono crescere tanto – ha dichiarato Rossi -. Ilicic, ad esempio, è un giocatore molto particolare, molto talentuoso. Ma si deve entrare in sintonia con il suo modo di pensare. Ilicic è uno di quelli che si devono sentire apprezzati, compresi. A volte se lo tratti come gli altri non sente fiducia intorno, si intristisce e ne risente. E poi, ha un ruolo atipico, può fare tanto il centrocampista quanto la punta, sul rendimento incide anche la ricerca della giusta posizione in campo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy