Delio Rossi: “Belotti ha gran senso del gol, lo volevo alla Sampdoria”

Delio Rossi: “Belotti ha gran senso del gol, lo volevo alla Sampdoria”

C’è spazio anche per parlare di Andrea Belotti nel corso dell’intervista rilasciata dall’ex tecnico del Palermo, Delio Rossi ai microfoni di Zanzarosa su Radio In. “Era un giocatore che volevo.

Commenta per primo!

C’è spazio anche per parlare di Andrea Belotti nel corso dell’intervista rilasciata dall’ex tecnico del Palermo, Delio Rossi ai microfoni di Zanzarosa su Radio In. “Era un giocatore che volevo anche io, quando allenavo la Sampdoria, prima che andasse al Palermo. Giocava ancora in C con l’Albinoleffe, loro fecero una richiesta alta, poi il passaggio sfumò. Mi piace perché è volitivo, magari non ancora appariscente dal punto di vista tecnico, come Hernandez, uno di quelli belli da vedere. Però è molto efficace, Belotti è uno determinato – ha dichiarato Rossi -. Anche perché, poi, non è facile entrare in campo ed essere decisivo in 10 minuti. Dal punto di vista fisico tiene bene la categoria, ed ha un gran senso del gol. Una caratteristica che si è ormai persa in tanti attaccanti. Soprattutto se consideriamo che ancora sono determinanti i gol di Toni e Di Natale, classe ’77, una età in cui molti sono già in pensione. Dal punto di vista caratteriale, poi, è un ragazzo che non si abbatte mai, e come tutti i grandi giocatori vorrà mettere l’allenatore in difficoltà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy