De Zerbi pre-Napoli (integrale): “Io il giovane Sarri? È un mio modello. Voglio vedere cuore e impegno, su Diamanti-Gonzalez e Sallai…”

De Zerbi pre-Napoli (integrale): “Io il giovane Sarri? È un mio modello. Voglio vedere cuore e impegno, su Diamanti-Gonzalez e Sallai…”

Tutte le dichiarazioni rilasciate dal nuovo tecnico del Palermo, Roberto De Zerbi, alla vigilia del match contro il Napoli: “Non mi piace piangermi addosso, voglio pensare positivo. Qualora non ci fossero ancora certi automatismi tattici allora dovremo sopperire col cuore e l’impegno”.

1 Commento

La conferenza

Sarà il suo esordio sulla panchina del Palermo, anche se di fatto si dovrà accomodare in tribuna per via della ben nota squalifica comminata dal Giudice Sportivo quando ancora era allenatore del Foggia.

Palermo-Napoli: le probabili formazioni. De Zerbi sceglie il tridente, rebus in difesa. Sei centrali per due posti

Roberto De Zerbi si prepara alla sfida di domani contro il Napoli: a bordocampo andrà Possanzini, il suo vice, ma gli allenamenti fin qui li ha chiaramente guidati lui. “E’ stata una settimana particolare perché solo ieri abbiamo fatto doppio allenamento e mancavano soltanto Posavec e Gonzalez – ha detto De Zerbi in conferenza stampa -. Senza fare grandi stravolgimenti abbiamo finito la settimana cercando domani di fare una buona partita in campo e cercando di dare subito l’idea di avere organizzazione e una buona occupazione del campo. Sappiamo chi andiamo ad affrontare, ci metteremo umiltà. Col coraggio giusto cercheremo di andare oltre, ma al momento bisogna anche essere intelligenti. Non ci si può buttare dal sesto piano di testa per dimostrare il coraggio, sarebbe poco intelligente“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. tonipi1_377 - 3 mesi fa

    Lo spirito è quello giusto. Speriamo anche in un po’di fortuna xché i valori in campo sono troppo diversi.
    Forza Palermo. Sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy