De Zerbi: “Fa piacere incontrare Hamsik, vuol dire che sto invecchiando”

De Zerbi: “Fa piacere incontrare Hamsik, vuol dire che sto invecchiando”

Le dichiarazioni del neo-tecnico rosanero, intervenuto in conferenza stampa.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa nel giorno della propria presentazione ai media, il neo-tecnico del Palermo Roberto De Zerbi si è soffermato sul match di sabato prossimo, che vedrà i rosanero opposti al Napoli di Maurizio Sarri, chiarendo successivamente quali saranno i dettami tattici relativi agli esterni di difesa a disposizione dell’organico rosanero.

“Giocavo con Hamsik al Napoli? Mi fa piacere incontrarlo, vuol dire che sto diventando vecchio, perché lui ancora gioca e io invece alleno. I miei terzini? Possono fare entrambe le cose, difendere e attaccare, possono fare tutta la fascia. Per una questione di equilibrio uno si ferma e l’altro attacca o viceversa. I miei esterni devono essere in grado di fare tutto, di avere l’intelligenza di capire quando fare una cosa e quando non farla”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy