De Zerbi: “Per i primi venti minuti di partita siamo una squadra diversa”

De Zerbi: “Per i primi venti minuti di partita siamo una squadra diversa”

Le dichiarazioni del tecnico rosanero, intervenuto in conferenza stampa.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico del Palermo Roberto De Zerbi ha presentato la sfida alla Lazio di domani, analizzando quali potrebbero essere le pecche psicologiche della propria squadra.

“I primi 20 minuti li approcciamo sempre in maniera diversa dagli ultimi 70, bisogna capire perché, se quell’inizio brillante è frutto del lavoro che facciamo in settimana e poi peggiora l’atteggiamento o che altro. Questa settimana è stata particolare. Io l’ho vista sempre bene la squadra all’inizio. Siamo andati in vantaggio col Torino, Con l’Udinese, col Bologna, con la Samp. Alleno da tanto questa squadra, ma andare sul lato psicologico non è mai facile. Per esempio col Bologna abbiamo fatto gol pressando in area di rigore e poi qella presione è sparita dopo il vantaggio. Se fai gol in quel modo vuol dire che quell’atteggiamento ti sta portando vantaggio, allora perché smettere?”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy