De Zerbi: “Non temo l’esonero. Sono convinto di avere una buona squadra, ma serve tempo”

De Zerbi: “Non temo l’esonero. Sono convinto di avere una buona squadra, ma serve tempo”

Le dichiarazioni del tecnico rosanero dopo la sconfitta contro il Cagliari.

10 commenti

Palermo sempre più giù. Quarta sconfitta di fila per il tecnico rosanero De Zerbi che adesso vede traballare la propria panchina.

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, l’allenatore ha commentato la situazione: “Zamparini? Sì, è venuto a trovarci ieri. Per ora ha messo una buona parola per tutti. Noi vorremmo renderlo felice, ma non riesco a capire perché non facciamo risultato. Perché ho detto che forse non avrò il tempo per vedere sbocciare il mio Palermo? Perché ho letto i giornali e vi rubo il mestiere. Io non temo l’esonero. Sono convinto di avere una squadra buona, con un potenziale che col tempo si può migliorare. E’ tutto. Poi l’allenatore in Italia poi non ha tutto il tempo del mondo“.

10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ciampallari Lucio - 1 mese fa

    Se è davvero convinto di ciò che dice bon capisce nulla di calcio perche è evidente che con questa squadra cosi tecnicamente scarsa c’e ben poco da fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ivan Pedalino - 1 mese fa

    Se hai dignità DIMETTITI !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Antonello Provenzano - 1 mese fa

    Da tifoso lo esonererei per dichiarazioni tipo “credo di avere una buona squadra”, per manifesta incapacità.
    Però la squadra questa è, e non cambierà con qualunque altro allenatore.
    E non c’è nemmeno speranza che a Gennaio arrivino rinforzi (FORSE un giocatore di Serie B o Lega Pro): quindi, rassegniamoci, teniamocelo e andiamo a fondo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ivan Amato - 1 mese fa

      Antonello hai ragione, la squadra è qsta, ed in qsto momento la più scarsa del campionato, xo X ottenere almeno un minimo da qsti giocatori serve un allenatore che li metta in riga…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Alessandro Lo Sasso - 1 mese fa

      riganò li mette in riga :’)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marco La Rosa - 1 mese fa

    Dice sempre le stesse parole da almeno 4 giornate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giuseppe Ortesi - 1 mese fa

    non farti esonerare DIMETTITI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ivan Amato - 1 mese fa

    Parla di tempo da almeno cinque giornate, d cui 4 sono state sconfitte, tempo nn ce ne, in serie a chi aspetta e vuole tempo scende in serie B, change mister de zerbi, c vuole solamente un allenatore con le

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Ivan Amato - 1 mese fa

    Parla di tempo da almeno cinque giornate, d cui 4 sono state sconfitte, tempo nn ce ne, in serie a chi aspetta e vuole tempo scende in serie B, change mister de zerbi, c vuole solamente un allenatore con le

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Danilo Gariffo - 1 mese fa

    nn ne hai tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy