De Zerbi: “Il mio non è un calcio offensivo, ma vorrei che la mia squadra faccia la partita”

Le prime parole da rosanero per il neo-tecnico Roberto De Zerbi.

14 commenti

Il nuovo tecnico rosanero Roberto De Zerbi, durante la conferenza stampa di presentazione, si è soffermato a parlare del suo modulo che dà l’idea di essere molto offensivo. “Le mie squadre sono offensive? Il mio non è un calcio offensivo. Sicuramente la mia fase difensiva è fatta in maniera diversa. Io non scendo a compromessi, giusta o sbagliata è la mia idea. Stravolgere tutto inizialmente è pericoloso e non voglio farlo, ma se sono qui è perché voglio portare avanti le idee che mi hanno fatto pervenire offerte importanti alla mia età. Come obiettivo voglio che i calciatori si divertano a fare quello che chiedo e voglio che la volontà di fare la partita sia il motivo predominante nello spogliatoio. Sicuramente sarà difficile, perché la categoria è dura e ci sono anche squadre più forti di noi. Ma la differenza la fa lamentalità e quello che hai in testa”.

14 commenti

14 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rosario Demma - 3 settimane fa

    Sabato vinciamo 3-1 vedrete e mi piace come allenatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele Pomo - 3 settimane fa

    Il palermo si salverà alla grande

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Stefano Ralli - 3 settimane fa

    Per fare le partite ci vogliono i giocatori !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ciro Maria Claudio Arnetta - 3 settimane fa

    Ormai siamo in balia della fortuna e di come devono andare le cose speriamo che malgrado tutto anche quest’anno riusciremo a farcela e soprattutto a vedere il volto del nuovo presidente prima che sia troppo tardi. Forza Palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Livio Marchione - 3 settimane fa

    facesse…dettagli…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Angelo Bonura - 3 settimane fa

    E all ora non hai capito niente l allenatore e il tuo presidente tu sei solo un fantoccio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Vincenzo Kenzo Quinci - 3 settimane fa

    Totò comunque stiamo facendo ridere tutta l’Italia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Chiarello Sandro - 3 settimane fa

    È zampa l’allenatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Leo Farina - 3 settimane fa

    Infatti ha detto che non sarà un calcio offensivo.. praticamente si è già parato il c…!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Luca Milena Franco - 3 settimane fa

    ma questo l’ ha capito che sarà senza attaccanti….. ??????????.. secondo me zampa prima di fargli firmare il contratto gli avrà fatto fumare del crack

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Lucio Porrazzo - 3 settimane fa

    ahahahahahahah ma qui a barzellette siamo ad altissimi livelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Francesco Castellana - 3 settimane fa

    Non penso che riesca a mangiare il panettone!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ciro Maria Claudio Arnetta - 3 settimane fa

      Gli conviene che prima delle prossime partite si mangi qualche arancina e qualche panino con la mevusa perché fra qualche settimana esonererà anche a lui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Maurizio Valenti - 3 settimane fa

      Magari Zamparini a natale non è più presidente. Chi lo sa. Putissimu aviri sta grazia

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy