D. Rossi: “A Palermo sono stato benissimo, mi sento simile a Iachini”

D. Rossi: “A Palermo sono stato benissimo, mi sento simile a Iachini”

“Ho dato sempre tutto me stesso, ovunque abbia allenato. Sicuramente potevo far meglio a Firenze, ma non ho rimpianti”. Queste le parole di Delio Rossi, intervistato da La Gazzetta dello Sport. L’ex.

Commenta per primo!

“Ho dato sempre tutto me stesso, ovunque abbia allenato. Sicuramente potevo far meglio a Firenze, ma non ho rimpianti”. Queste le parole di Delio Rossi, intervistato da La Gazzetta dello Sport. L’ex tecnico del Palermo è tornato a parlare della sua esperienza in Sicilia. “A Palermo sono stato benissimo ma adesso non ci sono più i presupposti, ed è giusto, dato che Iachini sta facendo un ottimo lavoro. Montella ha bruciato le tappe e sta ottenendo buoni risultati – ha dichiarato Rossi -. Probabilmente, le mie idee tattiche sono più vicine al viola, ma come persona mi sento più simile a Iachini. Mi manca il campo, il lavoro settimanale, solo attraverso quello si vince la gara. La Fiorentina è più forte, ma non ho mai fatto pronostici in vita mia. Non ho mai giocato una schedina, sarei troppo razionale per farlo e sbaglierei sempre. Se cominciassi a dare i numeri farei la Wanna Marchi della situazione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy