Curiosità: sorpresa per Gilardino al suo primo giorno in rosanero. A Palermo incrocia l’amico Mario Alberto Santana

Curiosità: sorpresa per Gilardino al suo primo giorno in rosanero. A Palermo incrocia l’amico Mario Alberto Santana

Un bagno di entusiasmo, tante aspettative e grande attesa per il suo debutto in campionato. L’arrivo di Alberto Gilardino ha infiammato l’ambiente rosanero e il bomber nativo di Biella ha vissuto il.

Commenta per primo!

Un bagno di entusiasmo, tante aspettative e grande attesa per il suo debutto in campionato. L’arrivo di Alberto Gilardino ha infiammato l’ambiente rosanero e il bomber nativo di Biella ha vissuto il suo primo giorno nel capoluogo siciliano tra aeroporto, campo d’allenamento e incontri inattesi. Per uno scherzo del destino, infatti, l’attaccante 33enne ha incrociato in città l’ex compagno e grande amico Mario Alberto Santana. L’esterno offensivo argentino, nonché ex calciatore rosa, non ha mai reciso del tutto il suo legame con la città di Palermo, in quanto città natale della sua attuale compagna. Santana sta attualmente trascorrendo un soggiorno in città e ha voluto anche lui il suo caloroso benvenuto ad Alberto Gilardino. Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Mediagol.it, sarebbe intercorso un cordiale contatto telefonico tra i due: una piacevole chiacchierata tra aneddoti e ricordi legati alle esperienze professionali condivise alla Fiorentina e al Genoa, e la promessa di incontrarsi e rivedersi quanto prima. Il giocatore classe ’81 è attualmente sotto contratto con il Genoa di Enrico Preziosi, ma non rientra nei piani del tecnico Gian Piero Gasperini, ragion per cui è ai margini dell’attuale rosa in attesa di trovare una sistemazione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy