Curiosità: il Tata Martino, due giorni per vedere Dybala e Palermo

Curiosità: il Tata Martino, due giorni per vedere Dybala e Palermo

Due giorni a Palermo. Una visita lampo per vedere da vicino il talentino Paulo Dybala. Due giorni nel capoluogo siciliano per Gerardo Martino, detto Tata, selezionatore dell’Argentina, che ieri.

Commenta per primo!

Due giorni a Palermo. Una visita lampo per vedere da vicino il talentino Paulo Dybala. Due giorni nel capoluogo siciliano per Gerardo Martino, detto Tata, selezionatore dell’Argentina, che ieri ha assistito dagli spalti della tribuna dello stadio Barbera alla partita tra i rosanero e il Genoa dell’ex Gasperini. Ieri sera, al termine della gara, in un noto hotel del centro città, Martino ha incontrato Dybala per un dialogo privato. Una chiacchierata e nulla al più al momento, ma il futuro sembra già scritto. Dybala da tempo è stato attenzionato dall’entourage della nazionale argentina e lo stesso Martino è venuto in Europa per alcune settimane per seguire i tanti argentini che giocano nei campionati europei. Il ventunenne potrebbe finalmente giocarsi le sue chance al fianco di Messi e Higuain. Per Martino, dopo una breve visita alla città, continua il tour europeo. C’è da preparare la prossima Coppa Amerìca in Cile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy