Curiosità: 84 anni fa veniva inaugurato il vecchio stadio de “La Favorita”

Curiosità: 84 anni fa veniva inaugurato il vecchio stadio de “La Favorita”

Lo stadio Barbera compie oggi 84 anni

1 Commento

Per tutti è lo stadio “La Favorita”, ma nel 2002 ha preso il nome di Renzo Barbera, in onore del presidentissimo che guidò i rosa negli anni Settanta tra Serie A e B e a due finali di Coppa Italia. Lo stadio inaugurato il 24 gennaio del 1932 con il nome “Littorio“, su progetto dell’architetto Giovan Battista Santangelo, ha ospitato le partite casalinghe del Palermo. Il 27 giugno 1937, lo stadio cambiò nome per essere intitolato a Michele Marrone, ex calciatore del Palermo e Ufficiale dei Bersaglieri, deceduto durante la guerra civile spagnola. Lo stadio mantenne questa denominazione fino alla fine della Seconda guerra mondiale quando venne ultimato e prese il nome di Stadio Comunale La Favorita. Nel 1984 iniziarono i lavori di ristrutturazione in occasioni dei mondiali di Italia 90. Dal 2010 l’impianto può ospitare 36.349 spettatori su due anelli, di questi posti 5.934 sono quelli destinati alla tribuna coperta.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ZAMPAVATTENE!! - 1 anno fa

    PER ME E’, E RESTERA’ SEMPRE, LO STADIO DELLA FAVORITA
    STADIO “RENZO BARBERA” NON SI PUO’ SENTIRE (CON TUTTO IL RISPETTO PER IL PRESIDENTE)
    LA FAVORITA E’ UN NOME BELLISSIMO

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy