Crotone-Palermo 1-1: il commento finale. Nestorovski firma un pareggio importante, è già la squadra di De Zerbi

I rosanero hanno affrontato il Crotone nel match valido per la quarta giornata di Serie A.

19 commenti

Un pari e la sensazione di aver intravisto le basi per un bel Palermo. All’Adriatico contro il Crotone è finita 1-1 con Nestorovski che nella ripresa ha risposto a Trotta.

Un risultato giusto, coi rosanero meglio nella ripresa e i padroni di casa meritatamente in vantaggio all’intervallo. Il Palermo ha iniziato peggio del Crotone, intimidito per i primi 4-5 minuti dalle iniziative dei calabresi. col passare del tempo, però, i rosanero hanno cominciato ad applicare i dettami tattici di De Zerbi, costruendo gioco partendo dalla difesa e non buttando mai via il pallone. Le statistiche clamorose relative al possesso palla e al numero di passaggi la dicono lunga sul tipo di gioco dell’allenatore bresciano. Un possesso che però, al di là delle statistiche, ha prodotto poco dal punto di vista delle occasioni. Meglio, decisamente meglio, nel primo tempo il Crotone, che ha difeso benissimo sulle iniziative rosanero e ha saputo pungere con un Falcinelli in stato di grazia.

Nella ripresa i rosanero hanno cambiato modulo, con Gazzi sulla linea dei difensori e i due terzini più alti. Un vero e proprio 3-4-3 che ha fatto malissimo al Crotone, incapace di arrestare le sgroppate di Aleesami e Rispoli. In particolare il norvegese è stato devastante sulla sinistra e non a caso proprio un suo cross è arrivato il gol di Nestorovski. Col nuovo modulo il Palermo ha trovato spesso i traversoni dal fondo e ne ha giovato anche Nestorovski, pericoloso a più riprese, al di là del gol segnato.

Il risultato finale è quello giusto, col Palermo che nella ripresa è riuscito ad abbinare al possesso palla anche una certa concretezza. Il pareggio è importante perché permette a De Zerbi di continuare a lavorare senza fronteggiare le problematiche psicologiche di un’eventuale sconfitta. Il tecnico bresciano ha già trasmesso il suo DNA ai rosanero.

19 commenti

19 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Davide Giannici - 2 settimane fa

    Non siamo buoni a vincere manco chi disperati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Uvi Dì - 2 settimane fa

    In trasferta siamo imbattibili!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ninni1964 - 2 settimane fa

    Bhe in fondo non sono del tutto insoddisfatto, manca una tigre da area di rigore…ma la squadra cresce…se mi permettete vorrei esprimere un parere sulla curva occupata dai “tifosi” del Palermo..VERGOGNAAAA, e lo ripeto…VERGOGNA!! sul minuto di silenzio per la morte del Presidente Ciampi o per qualunque altra triste commemorazione non si inneggia a nulla..capito CURVA..questo sarebbe il modo per evolversi??…fareste bene a fare un po mea culpa…in silenzio..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. vincenzo palumbo - 2 settimane fa

    certo il secondo tempo niente da dire ma abbiamo incomiciato a giocare quando siamo passati con la difesa a 3, questa squadra sa giocare solo così x fareun 3-4-3-3 ci vogliono i giocatori giusti sopratutto i terzini giusti, al momento non siamo pronti quindi continuiamo con questo modo di giocare e de zerbi questo credo lo ha capito.mi associo a massimo montilione se non battiamo la squadra + scarsa del torneo siamo messi male, questa partita si doveva e si poteva tranquillamente vincre: avanti così e forza palermo. a dimenticavo , che questo gol di nestorovski non sia la scusa x non prendere nemmeno 1 svincolato perchè ricordiamoci chi avevamo davanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. nick - 2 settimane fa

    ora ok che non abbiamo fatto pena ma rendiamoci conto che giocavamo contro la squadra più cessa della A destinata a retrocedere con largo anticipo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Cuore Rosanero - 2 settimane fa

    Un grande Palermo!?!?!?!?!?!?!?!?! Ma hai visto la partita? Non ho parole!!!! Siamo da lotta salvezza per la B. Una qualisiasi altra squadra nel primo tempo avrebbe chiuso la partita con almeno 2-3 gol di scarto. Impostazione di gioco inesistente, carenza tecnica in fase di possesso palla (più confusio che resto), squadra priva di riferimenti in campo (a volte non sapevano che fare con la palla e spesso ri rifilava al portiere). Azioni da gol create? Già meglio rispetto alle prime apparizioni, ma lungi ad assomigliare ad una squadra mediocre di serie A.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cuore Rosanero - 2 settimane fa

      Riguardatevi la partita fino al minuto che precede il pareggio di Nestorosky. Ma siate obiettivi. Io sinceramente ero fortemente demoralizzato per quello che stava offrendo, ma può darsi che io abbia visto una partita differente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Max Palermo - 2 settimane fa

    È già la squadra di de zerbi? Si è fatto bene quando si sono abbandonate le sue idee e giocato come con Ballarini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giovanni Tranchina - 2 settimane fa

      Ovvio i meccanismi hanno bisogno di tempo, l’altro modulo è più rodato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Saverio Todaro - 2 settimane fa

    Lavori in corso… Secondo tempo finalmente che fa ben sperare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ignazio Fazzone - 2 settimane fa

    Anticipo per il prossimo anno. Due squadre inguardabili

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Alfredo Mazza - 2 settimane fa

    Calmiamoci…abbiamo soltanto giocato con il Crotone senza neanche vincere.. rimaniamo sempre una delle squadre che lotterà x la savezza!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. PASTORETRICOLORE - 2 settimane fa

    Un grande Palermo ma urge lo stesso un attaccante ….anche se il macedone oggi ha risposto bene sul campo, solo lui non basta. Aleesami grandissimo acquisto e grande De Zerbi si vede la sua mano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Vincenzo Turrisi - 2 settimane fa

    Con due terzini.con quella gamba, giocare a 4 dietro è un attentanto…veramente devastante aleesami

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonello Provenzano - 2 settimane fa

      quando Aleesami è stato spostato avanti ha spaccato la partita: suo il cross del goal, e tutte le altre azioni pericolose…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Vincenzo Turrisi - 2 settimane fa

      Speriamo lo capiscano e in.futuro lo ripropongano…peccato per i limiti tecnici d hiliemark che a mia vista è stato il.migliore del centrocampo nella ripresa e benino.anche henrique che si vede che con.la palla.quAlcosa la sa fare..gazzi centrale d difesa non mi è dispiaciuto per nulla..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Dario Laudicina - 2 settimane fa

    Bella la squadra di De Zerbi, complimenti! Adesso parliamo di calcio per favore..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giovanni Tranchina - 2 settimane fa

      Dopo una settimana e mezza che vuoi le giocate a memoria?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Massimo Montelione - 2 settimane fa

    buon punto ma obiettivamente se non vinci con una “squadraccia” come il Crotone non abbiamo speranze…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy