Cronaca, Palermo: faceva prostituire la compagna, condannato ex calciatore a 6 anni e 8 mesi

Cronaca, Palermo: faceva prostituire la compagna, condannato ex calciatore a 6 anni e 8 mesi

Condannato l’ormai ex calciatore.

Commenta per primo!

È stato condannato a sei anni e otto mesi, in abbreviato, un ex giocatore di calcio (F.L.), residente a Partanna Mondello, accusato di avere fatto prostituire la giovane compagna anche durante la gravidanza, di averla costretta a rapporti di gruppo, di averla violentata e perseguitata. Le indagini sono state condotte dal pm Ennio Petrigni. La ragazza è riuscita a trovare il coraggio della denuncia dopo l’intervento della madre e della zia, avvisate da parenti e conoscenti, anche in forma anonima attraverso Facebook.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy