Cristante: “Svelo mio vero ruolo, ricordo Aquilani. Palermo, mi serve continuità”

Cristante: “Svelo mio vero ruolo, ricordo Aquilani. Palermo, mi serve continuità”

Le parole del numero 24 rosanero.

1 Commento

Il centrocampista del Palermo, Bryan Cristante, è stato intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’: fra i temi trattati dall’ex Benfica anche le sue caratteristiche e il suo vero ruolo. “Guar­di, io so lan­cia­re e mi trovo bene da­van­ti alla di­fe­sa così come da mez­za­la. Ma se devo sce­glie­re io, dico mez­za­la – ha dichiarato il classe ’95 -. Mi piace molto in­se­rir­mi, pro­var­ci, farmi ve­de­re in zona gol. Io come Aquilani? Lui è uno dei big con cui ho avuto la for­tu­na di gio­ca­re. Al­ber­to in ef­fet­ti è si­mi­le a me come ca­rat­te­ri­sti­che, una gran bella mez­za­la. Al Palermo c’è una bella concorrenza? Con il tipo di fi­si­co che ho, mi serve gio­ca­re con con­ti­nuità per ren­de­re. Ma c’è tempo, io do tutto quel­lo che ho in ogni al­le­na­men­to per con­qui­sta­re un posto da ti­to­la­re”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mimmo Grotta - 2 anni fa

    Per come hai giocato a Modena sembravi proprio lui ……. 4 passaggi 3 sbagliati…….quindi ARRIPIGGHIATI !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy