Criscitiello: “Gattuso è un vincente. Fece una ca**ata, andare al Palermo”

Criscitiello: “Gattuso è un vincente. Fece una ca**ata, andare al Palermo”

Le parole del noto direttore di Tuttomercatoweb nel suo editoriale settimanale.

2 commenti

“Il Pisa ha una cosa che nessuno ha: la dignità del suo allenatore”.

Parola di Michele Criscitiello. Il noto direttore di Tuttomercatoweb – nel corso del suo solito editoriale – ha puntato i riflettori su Gennaro Gattuso, attuale tecnico del Pisa ed ex allenatore del Palermo.

“E’ un vincente, uno che non molla e uno che alza sempre l’asticella. Sulla carriera di allenatore di Gattuso scommisi circa 4 anni fa. Lui giocava ancora nel Milan, lo conobbi più approfonditamente e chiesi al Milan di fare un gioco con Gattuso. Fare un confronto, stile Iene, tra lui e il nostro allora opinionista Gigi Riccio (suo amico storico e adesso vice di Rino) sulla conoscenza del calcio. Questi due ‘malati’ non sbagliarono una risposta, dal calcio estero fino al settore giovanile. Quando hai questa passione e questa conoscenza non puoi non arrivare – si legge -. Gattuso è un vincente e lo dimostra la sua squadra in campo. In Italia nessuno gli avrebbe dato due lire perché Gattuso è quel pazzo che giocava nel Milan, tutto ardore e poco cervello e un folle capopopolo. Lo incontrai nel suo ristorante di Milano, 3jolie, prima della partenza per Palermo. Gli dissi che stava facendo una caxxata; la fece. Ma la più grande fu quella di andare in Grecia. Avrebbe dovuto iniziare dalla C o dalla B. Ha perso 2-3 anni, amen, poco importa visto che ora si sta riprendendo tutto con gli interessi”. 

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rosario Gianni Miceli - 2 mesi fa

    A me, sinceramente, parve parecchio inadeguato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giusi Seranella - 2 mesi fa

    non fece una cacata andare a palermo, ma da zamparini

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy