CorSport: “Pinilla-Munoz, non è rigore perché..”

CorSport: “Pinilla-Munoz, non è rigore perché..”

Al quinto minuto di recupero, un’azione convulsa in area di rigore ha fatto saltare Mauricio Pinilla e gli uomini del Genoa che a gran voce hanno richiesto il penalty dagli undici metri, non concesso.

Commenta per primo!

Al quinto minuto di recupero, un’azione convulsa in area di rigore ha fatto saltare Mauricio Pinilla e gli uomini del Genoa che a gran voce hanno richiesto il penalty dagli undici metri, non concesso poi dall’arbitro Fabbri. Un episodio chiave che ha trovato dalla sua anche il conforto della moviola, come ha informato l’edizione odierna del Corriere dello Sport. “Occasione per Pinilla, servito da Antonelli: in gioco. Al centro dell’area rosanero, Pinilla prova ad anticipare Munoz che gli appoggia appena le mani sul busto – ha riportato il quotidiano -. Non sembra rigore, pure se il difensore del Palermo rischia: Pinilla pare perdere l’equilibrio e lasciarsi andare al minimo tocco anche perché  impossibilitato a raggiungere il pallone”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy