Corriere dello Sport: “Poco Vazquez, Matos diventa l’incubo di Vitiello”

Corriere dello Sport: “Poco Vazquez, Matos diventa l’incubo di Vitiello”

L’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’ commenta a fondo il match di ieri del Barbera tra Palermo e Carpi. “Matos è stato l’incubo di Roberto Vitiello, autore del gol nella porta.

Commenta per primo!

L’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport‘ commenta a fondo il match di ieri del Barbera tra Palermo e Carpi. “Matos è stato l’incubo di Roberto Vitiello, autore del gol nella porta sbagliata che ha permesso al Carpi di ritrovare entusiasmo dopo una fase in cui era apparso farraginoso e spaventato – si legge -. Il Palermo ha avuto la colpa di non affondare quando poteva. Poi i rosa si sono seduti e gli ospiti sono venuti fuori con sagacia. Nessun facitore di gioco a centrocampo, costruzione spesso saltata per dare spazio a Matos e Mbakogu, che partendo dalle fasce hanno costruito un pericolo dietro fino al pari piuttosto occasionale ma che ha tolto sicurezze al Palermo. Il modulo iniziale scelto da Iachini, con due trequartisti dietro a Gilardino, ha funzionato in avvio ma alla lunga, con Vazquez insolitamente poco ispirato, ha scoperto la squadra, con esterni troppo alti e che facevano fatica a recuperare, e la giornata no dei tre difensori centrali, non a caso tutti e tre ammoniti. Djurdjevic ha forse reso tutti contenti, perché il Carpi sblocca comunque la sua classifica e il Palermo evita la sconfitta pur non avendo giocato bene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy