Corriere dello Sport: “Palermo, la riscossa della vecchia guardia. Ecco i segreti del successo a Bologna”

Corriere dello Sport: “Palermo, la riscossa della vecchia guardia. Ecco i segreti del successo a Bologna”

Il quotidiano sottolinea le verità emerse nel match del Dall’Ara

Commenta per primo!

Per il Palermo è “la riscossa della vecchia guardia” secondo l’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport che, facendo i conti in casa dei rosanero, elenca i presupposti che hanno portato la squadra di Iachini a rialzare la testa in campionato. “Il Palermo mette da parte la gioventù con cui aveva iniziato la stagione e nel momento del bisogno, ricorre all’usato sicuro. E oltre a Sorrentino fra i pali (36 anni), da sempre una colonna del gruppo di Iachini, spiccano le prestazioni del 35enne Maresca e del 29enne Andelkovic, entrambi al debutto stagionale come titolari, e la condizione palesemente migliore di Alberto Gilardino (33 anni), in campo per tutti i 90′ – si legge sul quotidiano sportivo -. Un cambiamento sostanziale, studiato nel ritiro porta fortuna di Gradisca d’Isonzo in Friuli, a due passi da casa Zamparini. “Il Palermo è la squadra più giovane del campionato”, aveva ripetuto a più riprese Iachini, chiedendo tempo per i necessari adattamenti. Nella trasferta di Torino, ad esempio, l’allenatore aveva schierato una squadra con 25 anni di età media, una delle più basse della serie A. Ma dopo 4 sconfitte di fila, non era più tempo di esperimenti, servivano certezze. E a Bologna l’età media è clamorosamente cresciuta, arrivando a 28,5 con l’inserimento non solo di Gilardino e Maresca, ma anche il ritorno di Sinisa Andelkovic, difensore sloveno preferito stavolta a El Kaoutari”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy