Corini: “Voglio dare spinta morale, dobbiamo saper nuotare sott’acqua”

Corini: “Voglio dare spinta morale, dobbiamo saper nuotare sott’acqua”

Le parole di Eugenio Corini, neo-tecnico del Palermo.

Commenta per primo!

A quasi 10 anni di distanza, Eugenio Corini torna al Palermo.

La sconfitta, ai rigori, in Coppa Italia con lo Spezia costa la panchina a Roberto De Zerbi, al suo posto arriva l’ex capitano rosanero. Arrivato quest’oggi in Sicilia, dopo aver diretto il primo allenamento a Boccadifalco, Corini è intervenuto in sala stampa: “In cosa devo intervenire io per salvare la situazione? Oggi ho parlato con la squadra, ho cercato di capire il reale stato delle cose. Ora come ora voglio dare una spinta morale. Dobbiamo saper nuotare sott’acqua. Viviamo in una città di mare e la metafora è semplice. Ho visto giocatori faticare ad effettuare un passaggio di cinque metri. Dobbiamo cambiare questa inerzia: io voglio trasmettere questo tipo di coraggio e di forza. E’ dalle piccole cose che si costruiscono le grandi cose“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy