Corini post-Pescara: “Già detto alla società cosa mi serve, con l’Empoli si deve vincere. Sul mercato…”

Corini post-Pescara: “Già detto alla società cosa mi serve, con l’Empoli si deve vincere. Sul mercato…”

Tutte le dichiarazioni rilasciate dal tecnico rosanero Eugenio Corini nel post-gara di Palermo-Pescara: “Possiamo farcela, io continuo a crederci. Farei le stesse scelte a posteriori. Gonzalez, Posavec e le nostre difficoltà…”.

2 commenti

Corini

Un pari che sa di beffa. Il Palermo si fa raggiungere in extremis dal Pescara nello scontro diretto per la salvezza, e quasi si fa superare (miracolo di Posavec al 94′).

Al termine del match valido per la 18esima giornata, a presentarsi di fronte a telecamere e taccuini è Eugenio Corini, tecnico dei rosanero adesso a -4 dall’Empoli.

SERIE A, QUI LA CLASSIFICA AGGIORNATA

“Loro hanno fatto il massimo sforzo, avevamo difficoltà nel recupero di alcuni giocatori in difesa. Abbiamo corso pochi rischi, peccato per il gol subito. La partita contro l’Empoli sarà fondamentale, il nostro è un campionato in salita”, ha analizzato Corini.

Sfoglia le schede per leggere le altre dichiarazioni del tecnico del Palermo, Eugenio Corini

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cuore Rosanero - 3 mesi fa

    Mi sorge spontanea una domanda: ma se non abbiamo vinto in casa contro questo modestissimo Pescara, contro chi potremmo vincere? Seriamente e fortemente preoccupato!!!! Non occorrono solo 2 difensori come dice il mercante, almeno una punta d’esperienza ed un paio di centrocampisti validi ed esperti. Io sono del parere che il cancro del Palermo risiede a metà campo. I centrocampisti non accompagnano e sostengono il reparto offensivo e quando necessario non supportano adeguatamente la difesa. Inoltre latita l’impostazione di gioco e la dettatura dei tempi (non esiste un regista) al centro siamo sempre in netta inferiorità rispetto a qualsiasi avversario. Urge l’arrivo di giocatori adeguati. CONFIDO IN CORINI ma MOLTO MOLTO MENO IN ZAMPARINI e questo è ciò che più mi preoccupa. Empoli sentenzierà la permanenza del Palermo in serie A. Una sconfitta sancirebbe un’ormai scontatissima retrocessione e nemmeno servirebbe più imprecare ai miracoli. Cmq sempre forza PALERMO e VIA ZAMPARINI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fabio Vazzana - 3 mesi fa

    Prima era fondamentale con il Pescara…adesso lo é con l’empoli! niente feste tutti in ritiro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy