Corini: “Palermo la mia casa. Sono dispiaciuto per sconfitta di domenica”

Corini: “Palermo la mia casa. Sono dispiaciuto per sconfitta di domenica”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Palermo, Eugenio Corini, nell’ambito della cena di Natale con gli sponsor del club di viale del Fante.

1 Commento

“Tornare a Palermo è sempre come tornare a casa: è una cosa bellissima. Ho trovato il solito calore, la solita voglia di stare vicini a questa squadra“.

Comincia così l’intervista che il mister Eugenio Corini ha rilasciato ai microfoni di Radio Action nel corso della cena di Natale che ha coinvolto gli sponsor del club di viale del Fante. “La risposta del pubblico domenica è stata commovente, per la gente che è venuta al Barbera, per come ha sostenuta i ragazzi durante la partita. Il grande rammarico, purtroppo, è stato di non aver gioito insieme – ha sottolineato l’allenatore di Bagnolo Mella -. E’ stata una giornata di sofferenza e per questo motivo siamo dispiaciuti enormemente tutti. Però in questo momento dobbiamo trovare l’energia e la forza di risollevarci da un momento oggettivamente molto complicato“.

Palermo: le difficoltà del calciomercato invernale, la TOP 10 degli acquisti rosa nel mese di gennaio

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. joerosanero - 7 mesi fa

    tranquillo non sarà la prima,ma davvero credi alle promesse di zamparini x il mercato di gennaio?POVERO ILLUSO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy