Conte: “Vi dico perché ho convocato Balotelli”

Conte: “Vi dico perché ho convocato Balotelli”

Intervenuto in conferenza stampa a Coverciano, il commissario tecnico della Nazionale Italiana, Antonio Conte, ha spiegato la convocazione di Mario Balotelli in azzurro. “Un mese fa avrei dovuto.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa a Coverciano, il commissario tecnico della Nazionale Italiana, Antonio Conte, ha spiegato la convocazione di Mario Balotelli in azzurro. “Un mese fa avrei dovuto spiegarvi la sua non convocazione. La risposta è semplice: dopo la delusione Mondiale stiamo cercando di costruire qualcosa di bello, ed era previsto che Balotelli fosse chiamato per essere valutato. Le cose per sentito dire non mi piacciono, ed in un periodo di crescita era giusto chiamarlo. Io i calciatori li voglio valutare di persona, è giusto testarli e capire le affinità che possano avere con la mia identità di gioco. Sta giocando titolare nel Liverpool, ed io ho chiamato tanta gente che attualmente non è titolare. Probabilmente è anche meglio che arrivi in un periodo non buono, almeno si metterà a disposizione ed io potrò valutarlo. La stessa cosa vale per Cerci”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy