Conte: “Vazquez? Ho parlato a lungo con Iachini. Lui si sente punta, ma io…”

Conte: “Vazquez? Ho parlato a lungo con Iachini. Lui si sente punta, ma io…”

“Vazquez? Parlando a lungo con Iachini e con il ragazzo, ho capito che lui si sente punta. Nasce attaccante, adesso viene utilizzato da trequartista, libero di svariare. Noi abbiamo una nostra idea.

Commenta per primo!

“Vazquez? Parlando a lungo con Iachini e con il ragazzo, ho capito che lui si sente punta. Nasce attaccante, adesso viene utilizzato da trequartista, libero di svariare. Noi abbiamo una nostra idea di gioco, un sistema in cui l’attaccante deve fare dei movimenti, delle determinate caratteristiche”. Sono le parole di Antonio Conte, commissario tecnico della Nazionale Italiana, intervenuto quest’oggi in conferenza stampa. “Penso possa essere utilizzato come punta, però torniamo sempre al discorso di prima: l’ho chiamato perché voglio vederlo, è giusto che sia io a valutarlo al di là delle informazioni di altri”, ha aggiunto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy