Conte: “Franco Vazquez ed Eder? Nulla di strano. Devo valutare se possono scendere in campo subito. Sapete quanti oriundi…”

Conte: “Franco Vazquez ed Eder? Nulla di strano. Devo valutare se possono scendere in campo subito. Sapete quanti oriundi…”

“Oriundi? Posso dire che non sono il primo e non sarò l’ultimo a convocare questi giocatori. Ricordo che in passato hanno fatto parte di questa Nazionale diversi calciatori fra cui anche.

Commenta per primo!

“Oriundi? Posso dire che non sono il primo e non sarò l’ultimo a convocare questi giocatori. Ricordo che in passato hanno fatto parte di questa Nazionale diversi calciatori fra cui anche Camoranesi, Paletta, Ledesma, Amauri… Basti pensare che all’ultimo Mondiale 83 giocatori su oltre 700 erano oriundi. Queste sono le regole”. A dirlo è Antonio Conte, commissario tecnico della Nazionale Italiana, intervenuto nella sala stampa del Centro Tecnico di Coverciano. “E’ inevitabile che a prescindere si può sempre creare della polemica, ma rispetto qualsiasi opinione. Non ho fatto niente di strano rispetto al passato. Li avrei visti volentieri un mese fa se ci fosse stata la possibilità di fare lo stage. Ho deciso di chiamare questi Franco Vazquez ed Eder, li valuterò e deciderò se assegnargli una maglia o meno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy