Come sta Nestorovski? Arrivano le notizie dalla Macedonia: “Nessun infortunio, tutto ok”

Come sta Nestorovski? Arrivano le notizie dalla Macedonia: “Nessun infortunio, tutto ok”

L’attaccante del Palermo e della Nazionale Macedone ha subito una botta nel corso del match contro l’Italia, ma nulla di grave: “E’ uscito solamente per scelta tattica, è in buone condizioni”.

6 commenti

24 ore dopo l’infortunio occorso a Milik (che sta facendo tremare l’ambiente napoletano in vista del prosieguo della stagione), attimi di paura anche per i tifosi del Palermo che hanno osservato e apprezzato la buonissima prestazione di Ilija Nestorovski sul campo della Filip II Arena di Skopje contro l’Italia.

Nel cuore del secondo tempo, il centravanti macedone è terminato a terra dopo uno scontro di gioco chiedendo l’intervento dei sanitari. Nonostante fosse disteso sul campo, le azioni dell’Italia sono proseguite e andate avanti per altri due minuti. Il classe ’90 è stato poi sostituito al 68′ per far entrare il compagno, Petrovikj. Una scrosciante standing ovation ha accompagnato l’uscita dal terreno di gioco di Ilija Nestorovski che, nonostante zoppicasse leggermente, ha abbandonato il campo con le proprie gambe e col sorriso sulle labbra. Sorrideva eccome perché, al momento del cambio, la sua Macedonia era in vantaggio di una rete. Il finale di partita ha detto altro.

Qual. Mondiali 2018: l’Italia batte la Macedonia, ma è Nestorovski show. Gol e standing ovation per l’attaccante del Palermo (VIDEO)

Adesso la domanda risulta essere importante per l’ambiente rosanero: come sta Ilija Nestorovski? Per rispondere ci affidiamo alle parole del giovane commissario tecnico della Nazionale Macedone, Igor Angelovski: “Sono contento della prestazione di Ilija e di tutti i miei giocatori. Hanno dimostrato di essere prima uomini e poi degli atleti. Purtroppo siamo qui a commentare la terza sconfitta immeritata su tre gare disputate“, ha premesso Angelovski. Quindi il focus su Nestorovski: “Ha giocato bene, ha dato tutto: come i compagni sente questa maglia come una seconda pelle e ha dimostrato a tutti quanto vale. Le sue condizioni di salute? Buone. Non l’ho sostituito per problemi fisici, piuttosto perché volevo coprirmi tatticamente: vincevamo per 2-1 e serviva un attaccante in meno. Così, tra lui e Pandev, ho deciso di sostituire Ilija. Tutto qui”, ha spiegato Angelovski. Sospiro di sollievo, dunque, per i tifosi del Palermo.

AGGIORNAMENTO DELLE 23.45 Nestorovski conferma: “Infortunio? No, nulla di grave. Ci vediamo per Palermo-Torino”

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. enzovinci121_817 - 2 mesi fa

    Ora tutti a preoccuparsi di nestov dopo averne dette di tutti i colori ….film gia visto con tanti altri giocatori…tifosi palermitani incompetenti e sempre a caccia di lamentele e pretesti per non andare allo stadio sentendosi a posto con la coscienzaa …che non.hanno….altrove si vedono ii veri tifosi a Palermo solo chiacchieroni ….zamparini per ennesima volta ha zittito questa massa di capre che non meritano questi ultimi straordinari 15 anni che hanno fatto la storia al posto suo me.ne andrei senza stare piu un secondo con un bel vaffa al popolino gregge lamentoso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. VitoChimenti - 2 mesi fa

      enzo, li conosciamo. vogliamogli bene per quello che sono. hanno il loro momento di gloria durante la campagna acquisti e poi si sciolgono come neve al sole. se hai ben visto tutti quelli che sbraitavano sono spariti. solo qualche apparizione di Zampavattene quando qualcosa non va per il verso giusto. in compenso sono spuntati dal nulla nuovi incompetenti. godiamoci il nostro Palermo. o la nostra Zamparinese, come la chiamavano questa estate. La stagione sara’ comunque difficile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Luca Rosanero - 2 mesi fa

      Caro Enzo, come si suol dire i cavalli si vedono sulla lunga distanza… Ha avuto un buon inizio, ma il campionato è cominciato da qualche settimana, anche Hilijemark la passata stagione ha cominciato a spron battuto per poi proseguire e finire il campionato nel più completo anonimato! Io aspetterei prima di parlare, oltretutto, come dici tu, non mi sento affatto chiacchierone, ignorante nè tantomeno capra… Tu continua ad adulare Zamparini prendendo per oro colato tutto quello che esce dalla sua bocca; io se ci permetti continuo a ragionare con la mia testa! Cordialmente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Sergio Cinà - 2 mesi fa

    Appunto niente infortuni e toccando ferro pronti per fare gol col Torino cioè fare punti e non solo gloria per chi scrive giornali

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. xmen - 2 mesi fa

    E’ uscito Nestorovsky e l’Italia ha vinto…non é stata una gran scelta quella del mister macedone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Meno male

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy