Cionek: “Se il Verona avesse sempre giocato come fatto contro di noi si sarebbe salvato a mani basse”

Cionek: “Se il Verona avesse sempre giocato come fatto contro di noi si sarebbe salvato a mani basse”

Le dichiarazioni del centrale polacco, vera rivelazione dell’ultima fase della stagione rosanero.

Commenta per primo!

Una vera battaglia.

Così Thiago Cionek commenta l’ultima sfida stagionale dei rosanero, i quali domando un Hellas Verona battagliero sono riusciti a conquistare una salvezza insperata fino a qualche giornata prima. Intervistato dai media polacchi, il centrale ex Modena torna a parlare della sfida vinta a discapito dei veneti.

“L’Hellas Verona non voleva che noi retrocedessimo? Balle. Pensate che se avesse giocato per tutto il campionato nella maniera in cui ha affrontato noi all’ultima giornata, la squadra si sarebbe salvata a mani basse. La partita è stata combattutissima, tesa e sono abbastanza sorpreso, quasi stranito, che i gialloblù abbiano terminato l’annata da ultima forza del torneo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy