Ciaramitaro: “Fatto di tutto per vestire maglia rosa, ma fu svolta negativa mia carriera”

Ciaramitaro: “Fatto di tutto per vestire maglia rosa, ma fu svolta negativa mia carriera”

Ospite della trasmissione ‘Casa Minutella’, Maurizio Ciaramitaro ha ricordato l’esperienza trascorsa nella squadra della sua città, il Palermo. Ma in rosa, il centrocampista del Trapani, non.

Commenta per primo!

Ospite della trasmissione ‘Casa Minutella’, Maurizio Ciaramitaro ha ricordato l’esperienza trascorsa nella squadra della sua città, il Palermo. Ma in rosa, il centrocampista del Trapani, non ha avuto molta fortuna. “La sciocchezza più grossa nella mia carriera l’ho fatta ai tempi del Parma. Vestivo la maglia dei ducali che in Serie A stavano facendo un grande campionato (quel Parma, stagione 2006-07, poi arrivò 12esimo in campionato, ndr), ma nel frattempo subodoravo la concreta possibilità di trasferirmi al Palermo sin da gennaio – ha dichiarato Ciaramitaro -. Avrei fatto di tutto per vestire la casacca rosa, e infatti ho lasciato l’Emilia, una piazza importante come quella del Parma, per andare al Palermo. E a Palermo ho fatto flop, giocando appena sei gare. Quella fu la svolta negativa della mia carriera”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy