Chochev: “Ora mi sento più maturo, conosco la lingua italiana. Gruppo? Nonostante gli addii, siamo sempre uniti”

Le dichiarazioni del centrocampista bulgaro.

1 Commento

Bad Kleinkirchheim (dai nostri inviati) – “Sarà il mio terzo anno in Italia e sento di aver maturato una maggior esperienza. Adesso parlo bene la lingua italiana: so che devo dare sempre di più e giocare meglio“.

Parole e pensieri espressi da Ivaylo Chochev: in un’intervista rilasciata al canale ufficiale del club, il classe ’93 si è espresso anche in merito alla compattezza del gruppo. “Il nostro gruppo? Siamo sempre una squadra molto unita, l’umore è alto e il gruppo è positivo – ha aggiunto -. E’ vero, alcuni giocatori sono andati via, altri sono venuti, ma abbiamo mantenuto la compattezza“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Carmelo Ventura - 2 mesi fa

    Ah ecco perché non capiva nulla in campo….adesso conosce la lingua italiana

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy