Chimenti ci crede: “Salerno è l’uomo giusto, con lui salvezza possibile”

Chimenti ci crede: “Salerno è l’uomo giusto, con lui salvezza possibile”

Le dichiarazioni di Vito Chimenti, vecchia gloria rosanero: “Per me Salerno è l’uomo giusto per sistemare quegli equilibri che potrebbero dare continuità alla squadra e portare punti pesanti in chiave salvezza”.

1 Commento

Ha vestito la maglia del Palermo dal 1977 al 1979.

Vito Chimenti, che in rosanero ha giocato 74 partite e segnato 29 gol, è stato intervistato ai microfoni de ‘La Repubblica’: fra i temi trattati dall’ex attaccante del Palermo anche l’ingresso in società di un direttore sportivo navigato ed esperto, vale a dire Nicola Salerno.

“Adesso che il Palermo ha messo nella stanza dei bottoni un direttore sportivo esperto sono più fiducioso – ha dichiarato Chimenti -. Per me Salerno è l’uomo giusto per sistemare quegli equilibri che potrebbero dare continuità alla squadra e portare punti pesanti in chiave salvezza. Mantenere la serie A per me è ancora possibile”. 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. spargi49 - 3 mesi fa

    Grande Vito Chimenti,ho ancora negli occhi la visione fantastica delle tue “biciclette”

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy