Cessione Palermo: gli inglesi chiamano Sicindustria, c’è proposta azionaria. I dettagli

Cessione Palermo: gli inglesi chiamano Sicindustria, c’è proposta azionaria. I dettagli

Il gruppo acquirente, secondo le indiscrezioni trapelate, avrebbero proposto una quota del pacchetto azionario all’associazione di imprenditori palermitani

Nuovi possibili risvolti sull’immissione di capitale nelle casse del Palermo Calcio.

Se dal terzo blitz palermitano degli inglesi non sono arrivate rassicurazioni per città e tifosi sull’intricata questione societaria che ormai tiene banco da inizio dicembre, il gruppo acquirente rappresentato in questi giorni nel capoluogo dal presidente Richardson, l’amministratore delegato Emanuele Facile e l’advisor Dean Holdsworth, sembra aver trovato una possibile soluzione per cominciare ad immettere capitale nel club di viale del Fante. Al netto delle rassicurazioni e delle parole spese dalla nuova dirigenza rosanero, ufficiosamente insediatasi negli uffici della società siciliana, gli inglesi sono pressati da impellenti scadenze da onorare, tra cui l’immissione di quei 20 milioni promessi dal comunicato del 29 dicembre di cui ancora non si vede neanche l’ombra.

Palermo, l’ad Facile: “Passaggio di proprietà avvenuto”. E sui pagamenti di dicembre…

Secondo quanto riportato quest’oggi dal quotidiano La Repubblica-Palermo, parte dei soldi in questione potrebbero arrivare da Sicindustria, associazione degli industriali palermitani, alla quale il gruppo inglese avrebbe fatto una proposta per il pacchetto azionario: “Il dieci per cento del pacchetto azionario della nuova società rosanero all’associazione degli industriali palermitani, in cambio di una partecipazione di circa due milioni di euro”. E’ questo quanto si legge sull’edizione odierna del quotidiano nazionale, proposta che sembrerebbe poter cominciare a risollevare il club rosanero dallo stallo che regna da fine dicembre, nello specifico dal 29 quando è arrivata comunicazione della cessione del 100% delle quote del Palermo Calcio a Sport Capital Investments Ltd (società controllata da Sport Capital Group Ltd).

Cessione Palermo, slitta la conferenza? Gli inglesi vogliono mettere le carte sul tavolo. L’incontro con Orlando…

La cessione del club, va ribadito, finora sembra valere sulla parola perché non c’è traccia nel registro delle imprese della Camera di commercio del passaggio delle quote, questione sulla quale si è espresso nella due giorni palermitana anche l’amministratore delegato rosanero Facile che ha chiesto tempo e fiducia. Intanto gli inglesi si muovono, la proposta agli imprenditori palermitani di una partecipazione nel pacchetto azionario della nuova società potrebbe essere il primo segnale rassicurante, un’apertura alla città che ancora oggi vuole chiarezza su una questione intricata e ricca di mistero.

Palermo, la precisazione di Facile: conferenza stampa “a brevissimo”. La Camera di Commercio…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy