Ceravolo: “Quaison non gioca? Vi dico io suo vero ruolo. Con Iachini faceva la punta, ma…”

Ceravolo: “Quaison non gioca? Vi dico io suo vero ruolo. Con Iachini faceva la punta, ma…”

Le parole di chi portò lo svedese in Sicilia.

Commenta per primo!

Ancora poco minutaggio per Robin Quaison. L’avvicendamento Iachini-Ballardini non ha mutato del tutto la situazione dello svedese che non gioca una partita dal primo minuto dall’8 novembre (Palermo-Chievo 1-0, ultimo match con Iachini in panchina). “Robin è un centrocampista esterno proiettato ad offendere ma a Palermo non ha mai giocato nel suo ruolo – spiega Franco Ceravolo, che lo portò in Sicilia nel 2014, intervistato dal ‘Giornale di Sicilia’ -. E’ un giocatore d’attacco e la sua posizione ideale è a sinistra, da dove può accentrarsi e provare il tiro o saltare l’avversario. Con Iachini ha fatto la punta, è vero, ma non è quello il suo ruolo. Ha tecnica e velocità e deve essere messo in condizione di sfruttare al meglio le sue caratteristiche”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy