Ceravolo: “Palermo, ti avrei portato in Europa in due anni. Ma sapete com’è Zamparini, un vulcanico che vuole…”

Ceravolo: “Palermo, ti avrei portato in Europa in due anni. Ma sapete com’è Zamparini, un vulcanico che vuole…”

“Non essere più nell’organico rosanero è una cosa che mi dispiace molto. Il mio obiettivo è sempre stato quello di puntare sui giovani per il futuro. Io non ho nessun.

Commenta per primo!

Non essere più nell’organico rosanero è una cosa che mi dispiace molto. Il mio obiettivo è sempre stato quello di puntare sui giovani per il futuro. Io non ho nessun rimpianto, non è una cosa che è dipesa da me“. Sono queste le dichiarazioni rilasciate da Franco Ceravolo, ex ds del Palermo, intervenuto ai microfoni di Radio In. “Si sono create della situazioni e io ne ho poi pagato le conseguenze. Ho cercato di fare il mio lavoro, nel migliore dei modi, sempre nell’interesse del Palermo. Io avevo programmato in due anni di far arrivare il Palermo in Europa. Sappiamo che il presidente Zamparini è uno vulcanico e voleva raggiungere l’obiettivo il prima possibile”, aggiunge.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy