Ceccherini a Mediagol: “Ballardini, ecco le mie caratteristiche. C’è un aspetto in cui devo crescere”

L’intervista rilasciata dal difensore classe ’92 obiettivo di mercato dei rosanero.

Commenta per primo!

E’ un obiettivo, ormai dichiarato, del Palermo del ds Rino Foschi.

Federico Ceccherini, centrale difensivo classe ’92 di proprietà del Livorno, è in attesa di scoprire il suo destino calcistico: la certezza è che lascerà gli amaranto; su di lui – oltre ai rosa – anche altri due club di Serie A (qui i dettagli). Intanto, in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, il ragazzo originario di Livorno racconta le sue caratteristiche tecniche e le sue attitudini. “Sono un difensore puro e so solo difendere. In molti hanno provato a farmi giocare da terzino, una volta addirittura giocai anche da quinto di centrocampo, ma prediligo molto la fase difensiva, il gioco aereo e il contatto fisico – ha spiegato Ceccherini -. Non sono uno che si tira indietro nei contrasti. Posso giocare in una difesa a 3 in tutti i ruoli e in una difesa a 4 da centrale, quindi non ho preferenze di modulo – ha proseguito -. Dove posso migliorare? Sicuramente a livello mentale. Un difensore deve saper sopportare lo stress nei momenti più difficili e io devo lavorare su questo aspetto. Giocare con un difensore esperto sarebbe una medicina? Sì, sicuramente, meglio in serie A però, cosi avrei un doppio stimolo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy