Cattani: “Quando ad aprile 2012 proposi Dybala a Zamparini, lui mi rispose…”

Cattani: “Quando ad aprile 2012 proposi Dybala a Zamparini, lui mi rispose…”

Nel corso di un’intervista rilasciata al ‘Corriere dello Sport’, l’ex dirigente del Palermo, Luca Cattani, ha raccontato dei retroscena legati alla scoperta del giovane Paulo Dybala. “Tutto inizio a.

Commenta per primo!

Nel corso di un’intervista rilasciata al ‘Corriere dello Sport’, l’ex dirigente del Palermo, Luca Cattani, ha raccontato dei retroscena legati alla scoperta del giovane Paulo Dybala. “Tutto inizio a settembre 2011. Lo vidi giocare in diverse occasioni. Ma, dopo qualche mese, a gennaio, ancora non era stata valutata dal suo club l’ipotesi di una cessione. Ad aprile decisi di proporlo al presidente Zamparini. Mi disse: “lascia perdere le altre opzioni”. Aveva visto un po’ di highlights, d’altra parte Dybala quell’anno fece 16 gol nelle prime 17 gare. Organizzammo un viaggio a Palermo per il presidente dell’Istituto, e fu la parte più complicata della trattativa”, le parole di Cattani.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy