Cattani: “Dybala? Ero a una cena coi dirigenti del Belgrano per Franco Vazquez, a un certo punto prese la parola il presidente dell’Instituto e mi raccontò di Paulo”

Cattani: “Dybala? Ero a una cena coi dirigenti del Belgrano per Franco Vazquez, a un certo punto prese la parola il presidente dell’Instituto e mi raccontò di Paulo”

Commenta per primo!

In un’intervista al ‘Corriere dello Sport‘, l’ex direttore sportivo del Palermo, Luca Cattani, ha spiegato come sia riuscito a scoprire Paulo Dybala. “Ero a Cordoba per definire l’acquisto di Vazquez, nell’agosto 2011, e una sera i dirigenti del Belgrano organizzarono una cena. A tavola capitai di fronte al presidente dell’Instituto, l’altra squadra della città, il quale, a un certo, davanti a un piatto di capretto lanciò il sasso: ‘Nelle mie giovanili, c’è un ragazzino più forte di Vazquez…’ – il racconto di Cattani -. Non avevo mai sentito parlare di Dybala, d’altronde l’Instituto era in Primera B e lui non s’era affacciato ancora in prima squadra. Mi incuriosii, annotai il nome e sin dal debutto contro l’Huracan cominciai a seguirlo attraverso i video”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy