Carpi-Palermo: le probabili formazioni. Tante conferme per Schelotto. Castori punta sul blocco della promozione

Carpi-Palermo: le probabili formazioni. Tante conferme per Schelotto. Castori punta sul blocco della promozione

Nell’importantissima sfida al Carpi i rosanero saranno ancora disposti col 4-3-3.

1 Commento

Sarà il primo Palermo della coppia Schelotto-Tedesco, ma non sarà molto diverso da quello che ha schiantato l’Udinese domenica scorsa per 4-1.

Nell’importantissima sfida al Carpi i rosanero saranno ancora disposti col 4-3-3. Davanti a Sorrentino dovrebbe esservi Struna sulla destra (unico dubbio della retroguardia, ma Morganella al momento parte dietro lo sloveno), Lazaar a sinistra e Goldaniga e Gonzalez al centro. Jajalo in regia sarà supportato da Hiljemark e Chochev, mentre in attacco Vazquez e Quaison serviranno Gilardino al centro dell’attacco. Schelotto dovrà fare a meno di Posavec, infortunatosi al dito nell’allenamento di giovedì, e di Brugman (qui i dettagli dell’infortunio occorso all’uruguaiano).

Leggi anche: A tutto Posavec, il gioiello di Zamparini: “A Palermo per imparare. Mafia? Sono tranquillo. Colombi via, dovrò rispondere presente”

Il Carpi si gioca questo fondamentale scontro-salvezza puntando sul solito 4-4-1-1 con tanti protagonisti della promozione dello scorso anno che partiranno dal primo minuto. In porta ci sarà Belec, in difesa Zaccardo presidierà la fascia destra, Romagnoli e Suagher stazioneranno al centro, mentre le incognite principali sono legate alla corsia sinistra. Con Daprelà e Letizia non al meglio, è concreta la possibilità di vedere Gagliolo dal primo minuto adattato in quella posizione. In mediana ci saranno Bianco e Cofie, mentre sulle fasce i favoriti sono Sabelli e Di Gaudio. Lollo giocherà dietro l’ex Jerry Mbakogu (gli altri sono Daprelà, Di Gaudio, Colombi e Zaccardo). L’assenza di lusso è quella del neo-arrivato Jonathan de Guzman (qui l’ufficialità).

Approfondisci: Tedesco, conferenza integrale: “Palermitani, che accoglienza! Vi racconto nostri obiettivi, Vazquez come Pastore. Zamparini, un giorno vorrei…”

LE PROBABILI FORMAZIONI

CARPI (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Suagher, Gagliolo; Sabelli, Bianco, Cofie, Di Gaudio; Lollo, Mbakogu.

PALERMO (4-3-3): Sorrentino; Struna, Goldaniga, Gonzalez, Lazaar; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Vazquez, Gilardino, Quaison.

Leggi anche: Mercato: Jonathan Calleri va al San Paolo, ma in estate sarà di nuovo bagarre. Palermo-Inter e Bologna…

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. tifosovero - 2 anni fa

    shelotto invece punta sul 4-3-3 e dal 4-1 contro l’udinese!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy