Carpi-Palermo 1-1: tanta amarezza, Mancosu risponde a Gilardino. Modulo cambiato, risultato peggiorato. Il commento finale

Carpi-Palermo 1-1: tanta amarezza, Mancosu risponde a Gilardino. Modulo cambiato, risultato peggiorato. Il commento finale

Il commento finale.

32 commenti

Quarto pareggio stagionale per i rosanero. Un risultato che lascia tanta amarezza nelle bocche di Sorrentino e compagni, guidati per la prima volta dal duo Schelotto-Tedesco. A Modena, contro il Carpi di Castori, il Palermo pareggia 1-1: alla rete iniziale di Gilardino risponde il rigore trasformato da Matteo Mancosu, accostato – in passato – a più riprese ai siciliani.

Schelotto se la gioca alla sua maniera. 4-3-3, con il solito tridente composto da Vazquez, Gilardino e Quaison. Questi ultimi due, coadiuvati da Hiljemark, confezionano il vantaggio al termine del primo tempo: i due svedesi inventano, l’ex Guangzhou danza sul pallone e insacca, facendo partire la festa rosanero.

Festa che si spegne nel cuore della ripresa. Scelta tattica che lascia un po’ perplessi: Gilardino va fuori, Cristante va dentro e il 4-3-3 diventa 4-4-1-1, con Vazquez e Trajkovski attaccanti. Ripartenza alla mezz’ora della ripresa e rigore provocato da Goldaniga. Rizzoli ha qualche titubanza, ma poi fischia e assegna il penalty. Mancosu non sbaglia, spiazza Sorrentino e firma il definitivo pareggio. Successivamente, solo molte occasioni sprecate (su tutti, si rammarica Trajkovski), ma zero reti. Finisce pari. Palermo a quota 25 punti (qui la classifica aggiornata).

32 commenti

32 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paperinik - 1 anno fa

    Due parole soltanto: Pareggio regalato!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. giano - 1 anno fa

    Lo diciamo da tempo. Ci vorrebbe un forte centrale difensivo. Ieri a Carpi abbiamo pareggiato per la solita ingenuità di Goldaniga. Questa è la verità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. corriesuda - 1 anno fa

    potete essere critici con quello che scrivo, come io lo sono nei confronti della società e giocatori pronti per il salto di qualità???. Io valuto tante cose, per esempio gli errori nel possesso palla, le occasioni create e altro! il Palermo avrebbe dovuto prendere a pallonate il Carpi e andare in porta con 3 passaggi… se per voi creare un occasione o due in 45 min è cosa positiva, contenti voi..Io, non amo meno di quanto amate voi il Palermo, penso soltanto, che qui la società non pensa ad obiettivi validi. Spiegatemi come mai, giocatori appena normali, durante il campionato, si danno già per partenti? vi sembra una cosa normale??? a me no!!! c’è un andazzo da bancarella, che io da amante di questi colori non accetterò mai!!! Forza Palermo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Cuore Rosanero - 1 anno fa

    Tutto sommato un pareggio che può anche starci, seppur con un pò di amaro in bocca visto che eravamo in vantaggio e sembrava potessimo gestire bene. Non mi pare che Sorrentino abbia corso molti rischi e cmq nel complesso dei 90 minuti la squadra da denotato gli ormai evidenziati limiti tecnici di cui è affetta. L’attacco si aggrappa al solo Gilardino (una punta di ruolo) che ha l’obbligo di sfruttare al max le poche palle che gli arrivano e l’uno che può dargli sostegno è Vazquez con qualche magia che può tirare dal cilindro da un momento all’altro…..Quaison incostante e Trajkoski fa quel che può; CENTROCAMPO, secondo me il tallone di achille di questo Palermo. In mezzo il fosforo latita e di certo elementi come Chocev e Jajalo non migliorano la caratura del reparto, anzi….il biondino è l’unico li in mezzo a distinguersi, per il resto meglio lasciar perdere. Cristante ancora sembra da spacchettare per capire cosa c’è dentro. DIFESA: in porta abbiamo colui a cui dobbiamo la posizione in classifica, il NR 1 il Big Stefano che meriterebbe ben altra considerazione dalla dirigenza che non sa riconoscere quando è utile tenere un giocatore come lui. Sulle fasce si salva il solo Lazar, mentre Struna secondo me non è ancora pronto per questa categoria come anche lo stesso Goldaniga che ha si margini di miglioramento ma ha bisogno di tempo. Gonzalez non si discute anche se come tutti gli essere umani può incappare in qualche giocata negativa. Infine il mister: le cose fatte di fretta e furia solitamente non rendono al meglio, ma nonostante ciò Schelotto può vantare di un buon rendimento fino ad adesso e se oggi avesse sbancato a Modena…..beh lascio immaginare. In conclusione ritengo che nel mercato potevamo aggiungere qualche tassello per migliorare la rosa e le occasioni c’erano, ma anche questa volta la società dimostra di infischarsene e preferisce badare alle tasche anzichè investire sulla squadra. Chiamali fessi. Non ci resta adesso che tifare ma soprattutto pregare che le ultime 3 non si trasformino con i nuovi innesti e che il copione rimanga invariato, perchè se dipendesse solo dal Palermo…..in quel caso sarei davvero molto preoccupato. FORZA PALERMO SEMPRE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PAwarrior - 1 anno fa

      d’accordo quasi su tutto ma Struna a Carpi è stato tra i migliori x me

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Noncisicrede - 1 anno fa

    Sinceramente non ho visto un Palermo tanto peggiore delle altre volte.
    Ho visto uno Struna positivo per la seconda giornata consecutiva (che è quanto dire), idem Jajalo, Sorrentino, Vazquez, Hiljemark, Quaison e Gilardino.

    Non sono affatto d’accordo quando leggo che il Carpi oggi ci è stato superiore.. Nella maniera più assoluta!
    Stiamo parlando di una squadra con un piede in B che deve fare di tutto per salvare la pelle.
    Ha strappato un pareggio a Milano e non doveva strapparlo con noi?

    Penso invece che oggi abbiano pagato due fattori: l’avere dei giocatori eccessivamente giovani ed inesperti e l’aver gestito male i cambi.

    La fase offensiva ha funzionato bene, Vazquez ha fatto vedere un gran calcio (il che è strano, dato che di solito dorme), Quaison e Hiljemark hanno comunicato tra loro molto bene come domenica scorsa e Gilardino ha fatto ciò che ci si aspetta da lui.

    La fase difensiva invece continua a funzionare male e questo penso che sia lampante.

    Tanti errori dettati soprattutto dall’inesperienza (il rigore ne è la dimostrazione).

    Abbiamo giocato l’ultima mezz’ora senza attaccanti (perché sfido a definire Trajkovski tale) e non capisco perché Bentivegna o Đurđević siano rimasti in panchina a guardare.

    Sullo 0-1 non puoi chiuderti in quel modo, è un risultato troppo incerto.

    Altra piccola riflessione su Tedesco: nonostante la grande stima e simpatia che posso provare per questo palermitano DOC trovo che il suo ruolo sia davvero ridicolo e si meriterebbe sicuramente di più, mettendo un attimo da parte l’aspetto prettamente economico io mi sentirei davvero in imbarazzo a fare l’esecutore di Schelotto.

    P.S. Lazaar aspetto ancora il tuo primo cross buono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Alberto - 1 anno fa

    hai ragione corriesuda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. corriesuda - 1 anno fa

      avemmo dovuto stendere il Carpi e no permettergli di fare la partita… Ma a dir la verità, questo succede perchè manca la qualità a centrocampo, serve la fame e i scagliuna… E non giocatori c si sentono di passaggio e pronti per il salto di qualità… Non va bene, qui si viene per fare il Pastore, il Cavani, il Dybale della situazione! vogliono tutti il grosso stipendio, facendo 3 partite buone.La grande squadra e il grosso ingaggio vanno conquistati portando la squadra per la quale giochi in posizioni di riguardo, cosi come fece Miccoli, Cavani, Pastore, Balzretti ecc… qui siamo alla speculazione pura!!! Calcio gonfiato, che può andar bene per la società, che fa plusvalenze, ma non ai tifosi…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Tom - 1 anno fa

    corriesuda, non so se hai visto la partita o non ne capisci nulla! Il Palermo è un’ottima squadra e oggi meritava di vincere! Non è la società penosa, è penoso chi commenta in questo sito!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. corriesuda - 1 anno fa

      ti senti più tifoso e amante di me di questi colori, ma ti sbagli!!! non mi sembra il modo giusto di interloquire… Io da tifoso ho tutto il diritto di essre critico, anche io porto soldi a questa società! abito a Milano e per vedere il Palermo pago, ma questa è cosa marginale, io il Palermo lo AMO!!! Col penoso sciacquati la bocca !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. MarioRosaNero - 1 anno fa

    Oggi sostituzioni alla iachina per dirla breve,Cristante disarmante,Cocev è ritornato a svolgere il compitino e la sostituzione di Quaison troppo affrettata visti gli spazzi a sinostra dopo il pari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. nick - 1 anno fa

    per me goldaniga non è pronto per fare il titolare,cappella ogni partita e oggi ci costato due punti
    ma non me la prendo col ragazzo ma con chi ormai ha deciso di fare macelleria puntando ormai solo gente da rivendere..manco il carpi ha tutti questi ragazzini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. franco44 - 1 anno fa

    Oggi ho potuto ammirare una signora squadra che, con i limiti individuali di qualche componente, ha dato l’impressione di essere organizzata in ogni reparto con un gioco armonioso e propositivo come poche volte ho potuto avere occasione di constatare. Tutto ciò fino al cambio assolutamente immotivato di un attaccante con un centrocampista che , di fatto, ha stravolto il modulo e il gioco fin lì arrembante. Insomma, visti i proclami del nuovo allenatore Schelotto che vuole il 4-3-3 in ogni frangente, non vorrei che l’accaduto fosse stato condizionato da una idea tutta facente parte del gioco italico che pretende la cosiddetta gestione della palla non capendo che un atteggiamento del genere ti vota al massacro. Sto pensando ad una decisione improvvida dell’ottimo Tedesco. Spero di sbagliarmi ma chissà. Per il resto , non voglio pronunciarmi per dare un voto ai giocatori i quali si sono tutti impegnati al massimo delle loro possibilità. Sono convinto che due punti siano stati regalati da un immotivato cambio di modulo nel momento in cui stavamo andando più che bene e, pertanto, la colpa della mancata vittoria la ascrivo alla panchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Alessandro Romano - 1 anno fa

    Dimenticavo tutti allo stadioooooooooo mercoledì. .. a tifare palermo mi raccomando! 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Bruno Camarrone - 1 anno fa

    Si poteva e si doveva eravamo nettamente superiori!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Mauro Tom Caspanello - 1 anno fa

    Palermo nettamente superiore, con entrambi i moduli… il carpi ha potuto.segnare solo su un rigore regalato da goldaniga, per il resto mai pericoloso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paperinik - 1 anno fa

      Regalato da Goldaniga e soprattutto dall’arbitro di linea.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Alessandro Romano - 1 anno fa

    Partita buttata…peccato. ma giocando così ci salveremo tranquillamente. .Forza palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Bruno Camarrone - 1 anno fa

    Peccato, quasi quasi ci credevo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Gaetano Covais - 1 anno fa

    Cambi scandalosi.Cristante e Trajkoski per Quaison e Gilardino.Abbiamo abbassato il baricentro contro una squadra che fa ridere neanche se fosse il Barcellona.Avevamo la partita in pugno e anche mezza salvezza in tasca

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. corriesuda - 1 anno fa

    Anche il Carpi ci è stato superiore, Zamparini bbà i.ccati!!!! il bello che durante la settimana devi leggere che alcune di queste femminucce è pronta per il salto di qualità??? ma it afnc!!!! società penosa!!! giocatori cosi scarsi è difficile trovarli!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Crazyhorse - 1 anno fa

      Non sono d’accordo. Più volte in questa pagina ho criticato la deficitaria gestione societaria e la relativa pessima campagna acquisti, ma oggi chi ha giocato ha dato tutto (tranne i subentrati dalla panchina) e decisamente meritavamo la vittoria, anche perché il rigore loro era inesistente!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vincenzo palumbo - 1 anno fa

      dai stai un po esagerando , qualche miglioramento si incomincia a vedere, a mio modo meritavamo di stravincere, non abbiamo concesso quasi nulla, anzi goldaniga ha regalato il pareggio, però ci può stare,ma nel complesso al momento va bene del resto dobbiamo solo salvarci gli obbiettivi con questo tipo di squadra non possono essere altri. poi siamo superiori a diverse squadre genoa e udinese compresi, poi è chiaro eravamo abituati a giocatori + classosi e + forti e + intelligenti e dotati tatticamente però cosi scarsi come dici non siamo corriesuda, ovvio che questo è il mio modestissimo parere: saluti e buon sabato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. corriesuda - 1 anno fa

        vicè, l’Alesandria, giusto per fare un esempio, attacca di più e ha più qualità di noi, io la penso cosi!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Paperinik - 1 anno fa

      Il Carpi ci è stato superiore? Il mondo è bello perchè e vario,
      contento tu!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Fabio Fogu - 1 anno fa

    Va bene anche un punticino campo difficile,anche se si poteva fare di più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Giuseppe La Vara - 1 anno fa

    Peccato. Abbiamo regalato un punto al Carpi ma il Palermo, tranne pochi momenti, ha fatto una bella gara. Sublime Vasquez, ottimo Gilardino. Sorrentino non ha fatto nemmeno una parata e questo dimostra la forza della difesa. Prendiamo questo punto è un passo importante verso la salvezza. La squadra è in grande ripresa. Un ultimo appunto ai cronisti di Sky, ancora una volta i peggiori in campo per non dare atto che il Palermo è stato nettamente più bravo. Forza Palermo sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Paolo Manasseri - 1 anno fa

    Siamo stati dei polli! Abbiamo concesso il rigore all’unica azione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. William Galt - 1 anno fa

    Punto ok. Ma noi conigli, Chochev e Trajkovsky in particolare. Ci vuole più cattiveria, oggi la partita era vinta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Giuseppe Ventimiglia - 1 anno fa

    si poteva vincere.. :/

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Danilo Gariffo - 1 anno fa

    contro questo carpi 2 punti buttati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Danilo Gariffo - 1 anno fa

      il cambioche ha fatto tedesco dimostra che siamo una squadra mediocre,mi toglie gilardino per cristante,abbassando il baricentro del gioco e creando al carpi la possibilitá di far salire il gioco….cmq il carpi di oggi difficilmente potra salvarsi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy