Caressa: “Palermo, un vero suicidio. E’ prima candidata alla retrocessione”

Caressa: “Palermo, un vero suicidio. E’ prima candidata alla retrocessione”

Le parole del giornalista di Sky Sport Fabio Caressa che ha criticato Zamparini e il Palermo per l’instabilità societaria degli ultimi mesi. “Hanno una condizione fisica disperata” ha detto.

Commenta per primo!

Zamparini ci è ricascato. Dopo la sconfitta contro l’Inter il patron rosanero è tornato a criticare il proprio allenatore e nelle ultime ore lo la posizione del tecnico marchigiano è tornata ad essere in bilico.

Nerissima la situazione del club siciliano che ha completamente perso la rotta rispetto all’obiettivo di inizio stagione e vive un momento da incubo che si riflette ovviamente sulla classifica. A parlare della situazione del Palermo è stato il noto giornalista Sky, Fabio Caressa: “Io ho dei parenti di Palermo e vivo la sofferenza della città. Era dai tempi dei kamikaze giapponesi che non si vedevano cose simili. Quello che ha fatto il Palermo quest’anno è assurdo, da vero e proprio suicidio. Quello che è successo con Schelotto, poi, fa ridere i polli, e anche lo stesso presidente l’ha confermato. Domenica sera, al margine della sfida contro l’Inter, Iachini ha detto di aver visto la squadra migliorare, ma per me non è neanche una squadra, non ha grinta e poi quel Vazquez, che non è un velocista, rallenta terribilmente sulla trequarti, perdendo parecchi palloni – ha dichiarato Caressa a Sky Sport 24 -. La condizione fisica dei rosanero è disperata, una situazione che definisco preoccupante e lo dico con grande chiarezza. Per me è la prima candidata alla retrocessione. I rosanero hanno il calendario più difficile e i giocatori a mio avviso hanno in testa solo di finire la stagione e poi andare via da Palermo, perchè si stanno trovando malissimo. La responsabilità è anche di Sorrentino perchè quando va a dire certe cose in tv esonerando di fatto l’allenatore distrugge una squadra e crea solamente alibi. Se non comanda nessuno i giocatori di norma si allenano al 20%, ed è quello che sta succedendo nella squadra siciliana. La situazione del Palermo è drammatica, se Iachini salva il Palermo farà un’impresa. In bocca al lupo a Iachini“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy