Cardinaletti: “Il programma industriale del Palermo prescinde da arabi, russi o messicani. Non sappiamo…”

Cardinaletti: “Il programma industriale del Palermo prescinde da arabi, russi o messicani. Non sappiamo…”

“Noi non facciamo un programma industriale scrivendo che un domani potranno esserci arabi, russi o messicani interessati ad acquisire quote del Palermo Calcio. A tutte queste molteplici richieste.

Commenta per primo!

“Noi non facciamo un programma industriale scrivendo che un domani potranno esserci arabi, russi o messicani interessati ad acquisire quote del Palermo Calcio. A tutte queste molteplici richieste siamo sempre interessati, per rispetto del progetto e della città”. A dirlo è Andrea Cardinaletti: l’amministratore delegato del Palermo, intervistato ai microfoni di LiveSicilia, ha commentato le indiscrezioni rilanciate questa mattina da ‘la Reppublica‘. “Noi sappiamo dove possiamo arrivare e se qualcuno ha idea di fare qualcosa di meglio è importante ascoltarlo – ha aggiunto -. Al tempo stesso, poiché fino ad oggi si è solo parlato, restiamo con i piedi per terra e continuiamo a lavorare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy