Caos Palermo, Berti: “Assurdo mettere in discussione Corini. Prima di lui…”

Caos Palermo, Berti: “Assurdo mettere in discussione Corini. Prima di lui…”

Le dichiarazioni dell’ex portiere del Palermo, Gianluca Berti: “Prima di Corini mi sembra che la sconfitta fosse più sonora”.

Commenta per primo!

Giornate caldissime in casa Palermo.

A seguito della sconfitta maturata allo stadio Castellani contro l’Empoli di mister Martusciello, si poteva assistere al quarto cambio in panchina della stagione. Maurizio Zamparini ha di fatto delegittimato il tecnico, Eugenio Corini, richiamando Roberto De Zerbi che – dopo un incontro con il patron – ha scelto di non tornare in Sicilia. Poi, nella giornata di ieri, la scelta da parte del ‘Genio‘ di non dimettersi, forte della fiducia incondizionata da parte della sua squadra.

“Palermo nel caos? Mi sembra che come media punti e giornate Corini sia il migliore. Non saprei cosa dire, è una cosa che non concepisco – lo ha dichiarato l’ex portiere del Palermo, Gianluca Berti, intervenuto ai microfoni di ‘TuttoMercatoWeb’ -. La situazione che si è creata non è piacevole, fare sentire l’allenatore in discussione e a rischio esonero mi sembra assurdo. Non è che il Palermo deve vincere tutte le partite… E prima di Corini mi sembra che la sconfitta fosse più sonora”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy