Cannavò: “Io come La Gumina? Spero di ripercorrere le sue orme, voglio giocare e fare gol al Barbera”

Cannavò: “Io come La Gumina? Spero di ripercorrere le sue orme, voglio giocare e fare gol al Barbera”

Le parole del bomber della Primavera, classe 2000 che ha impressionato il tecnico Stellone che lo ha premiato con due convocazioni di fila in prima squadra

Io come La Gumina? Non so se ci sono dei punti di contatto tra me e Nino sotto il profilo tecnico”.

Queste le parole di Kevin Cannavò, attaccante della Primavera del Palermo fresco di doppia convocazione con la Prima squadra di Roberto Stellone nelle gare contro Livorno e Spezia. Il classe 2000, protagonista di un’intervista a B Magazine, ha risposto così a chi lo paragona all’ex punta dei rosa Nino La Gumina, oggi all’Empoli: “Spero comunque di ripercorrere le sue orme, portando avanti un percorso professionale importante. Giocare al Barbera per me sarebbe un onore. Sogno da sempre il mio esordio in uno stadio così importante, con un pubblico che riesce sempre a trasmettere il suo calore. Mettere a segno una rete sarebbe il sogno che si realizza. Nel mio futuro vedo il rosanero. Spero di potere arrivare in alto e di poter onorare al meglio questa maglia“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy