Calciomercato Palermo: torna calda l’ipotesi Pomini. Si va verso il sì, situazione e dettagli

Calciomercato Palermo: torna calda l’ipotesi Pomini. Si va verso il sì, situazione e dettagli

Il pressing asfissiante del ds Lupo potrebbe aver vinto le residue perplessità dell’esperto portiere in forza al Sassuolo. C’è un’intesa di massima tra le parti, Pomini darà una risposta in giornata.

14 commenti

Dopo aver puntellato il pacchetto arretrato, il direttore sportivo rosanero Fabio Lupo lavora incessantemente a caccia di ulteriori rinforzi utili a completare l’organico a disposizione del tecnico Tedino.

All’ordine del giorno la questione portiere, una volta acclarata la necessità di affiancare un dodicesimo esperto e carismatico che possa contribuire alla maturazione del giovane Josip Posavec e, all’occorrenza, sostituirlo fornendo adeguate garanzie prestazionali. La girandola di candidature susseguitesi in questi giorni, da Marco Amelia a Gianluca Curci non ha trovato oggettivi riscontri.

L’obiettivo di Lupo resta dichiaratamente Alberto Pomini, classe 1981, adesso in forza al Sassuolo. La trattativa, che sembrava definitivamente sfumata nei giorni scorsi, in realtà non si è mai chiusa ed il dirigente abruzzese ha continuato a lavorare sottotraccia per vincere le perplessità del calciatore al cospetto del trasferimento. Perplessità di natura strettamente personale che nulla hanno a che vedere con la categoria di militanza o l’attuale scollamento tra la piazza e la proprietà culminato nella contestazione nei confronti del patron Zamparini. Una riflessione comprensibile in considerazione dei quattordici anni di permanenza in Emilia del ragazzo e del suo nucleo familiare con i relativi legami affettivi ed ambientali. Ciò nonostante l’entusiasmo e la perseveranza mostrata da Lupo e lo stesso Tedino, desiderosi di accogliere in Sicilia il navigato estremo difensore, potrebbero aver fatto breccia nell’uomo e nel professionista.

La priorità assoluta conferita ai criteri umani e familiari ha ulteriormente accresciuto la stima della dirigenza rosanero nei confronti del ragazzo. Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Mediagol.it, nelle ultime ore ci sarebbe stato un riavvicinamento tra le parti, con segnali concreti di apertura da parte dell’entourage del calciatore. Esiste già un’intesa di massima tra Lupo e Danilo Caravello, agente di Pomini: inizialmente era stato proposto un contratto annuale con opzione sul secondo, adesso si lavora sulla base di un accordo biennale. Parti vicine anche per quanto concerne l’ingaggio, il Palermo acquisterebbe dal Sassuolo il cartellino di Pomini a titolo definitivo. I siciliani e Pomini si sarebbero dati la giornata di oggi come scadenza definitiva. Lupo attende una risposta, ma filtra moderato ottimismo e voglia di chiudere felicemente l’operazione da tutte le parti in causa.

14 commenti

14 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Michele Cavaleri - 3 settimane fa

    non appena Posavec farà 2-3 papere, Pomini sarà definitivamente titolare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fabrizio Maiunagioia Galioto - 3 settimane fa

    Ma dico io… tuttu stu burdiallu pi Pomini?!
    Quando alla fine si sa che Posavec fara almeno 44 partite….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giovanni Trnchn - 3 settimane fa

    Nooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Angelo Talamanca - 3 settimane fa

    Ma oltre ad essere ovviamente esperto e anche bravo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Daniele Fuxa - 3 settimane fa

    Diventerà il primo portiere entro le prime 3 giornate di campionato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonello Ilpuccio - 3 settimane fa

      Zamparini e curkovic nn vogliono.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Fabrizio Redina - 3 settimane fa

    “Mia madre non vuole”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Michele Sardina - 3 settimane fa

    LO ACQUISTANO PER LA PRIMAVERA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vincenzo Monte - 3 settimane fa

      Diventerà uno dei portieri più forti del mondo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Leonardo Lunetto - 3 settimane fa

      A 36 anni si può fare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Michele Sardina - 3 settimane fa

    LO ACQUISTANO PER LA PRIMAVERA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vincenzo Monte - 3 settimane fa

      Diventerà uno dei portieri più forti del mondo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Leonardo Lunetto - 3 settimane fa

      A 36 anni si può fare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Michele Sardina - 3 settimane fa

      SI IN UN CODOMINIO

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy