Calciomercato Palermo: situazione Nestorovski, riecco l’assalto della Fiorentina

Calciomercato Palermo: situazione Nestorovski, riecco l’assalto della Fiorentina

Sul centravanti macedone ripiomba la Fiorentina dei Della Valle: i viola seguono le vicende dei rosanero e potrebbero muovere passi concreti nelle prossime settimane.

11 commenti

Una prima stagione in Italia del tutto sorprendente. Chi avrebbe mai immaginato un impatto così positivo di Ilija Nestorovski con la Serie A?

Al netto dei mesi di crisi e digiuno dal gol, il bomber macedone ha dimostrato di essere la nota maggiormente lieta di un campionato nero per il Palermo. Undici reti e tre assist per l’ex Inter Zapresic costato ai rosa circa 500 mila euro. Adesso il suo valore potrebbe essersi moltiplicato per venti, almeno questo il giudizio di Maurizio Zamparini che per la sua cessione pretenderebbe almeno 10 milioni di euro.

Le pretendenti non mancano per il classe ’90, sebbene pubblicamente la società di viale del Fante (che intanto non ha cambiato proprietario, rimanendo nelle mani di Zamparini e non passando in quelle di Paul Baccaglini e della YW & F Global Limited) abbia più volte sottolineato che Nestorovski sia incedibile. Strategie di mercato, ovviamente. Perché una squadra come il Palermo, di fronte a un’offerta più o meno adeguata, farà partire il centravanti di Prilep. Questo anche il concetto ribadito a Davor Curkovic, intermediario di mercato e figura vicina a Nestorovski, dal direttore sportivo dei rosa Fabio Lupo nel corso di un incontro avuto nei giorni scorsi: “Vogliamo confermare Ilija, ma se ci fanno un’offerta irrinunciabile…”, questo – approssimativamente – il messaggio fatto filtrare da viale del Fante.

E intanto c’è chi segue attentamente la situazione relativa all’attaccante del Palermo: è la Fiorentina dei Della Valle e, soprattutto, di Pantaleo Corvino, uomo mercato dei viola. I toscani si stanno guardando attorno per rintracciare un profilo adatto all’attacco della prossima stagione, posto che Nikola Kalinic si appresta a diventare un ex calciatore della Fiorentina. Giovanni Simeone è il candidato numero uno a subentrare, ma: potrebbe non bastare per completare il reparto offensivo; su di lui anche il pressing del Torino. Condizioni, quelle appena citate, che indurrebbero il club dei Della Valle a monitorare in continuazione la situazione relativa al macedone del Palermo. Da Firenze c’è chi scommette che nelle prossime settimane possa arrivare un’offerta ufficiale ai rosa.

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Salvatore Perricone - 3 mesi fa

    Alla fine lo venderà e poi dirà il calciatore mi ha pregato di cederlo come ha detto di tutti quelli che ha ceduto vabbe c”e ne faremo una ragione cmq forza palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tony Cordova - 3 mesi fa

    Ora glielo porta in braccio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Luanae Francesco - 3 mesi fa

    Se ne uscirà come al solito che non voleva stare più a Palermo…..ormai ti conosciamo zampa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tony Cordova - 3 mesi fa

      Bravissimo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Di Franco Giovanni - 3 mesi fa

    TANTO LO VENDERA’, INSIEME A rISPOLI, LUI E’ FATTO COSI’, LUI E’ zAMPAMARKET.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Toni Mabbut - 3 mesi fa

    Cracolici sullo sfondo gia’ diceva dentro di se’, ora vediamo questo quanto se lo deve vendere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Claudio Cardillo - 3 mesi fa

    Ma si vendilo tanto hai Balogh e Sallai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Damiano Bozzotta - 3 mesi fa

    Venduto,giocherà Balogh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Io so che ha già l’accordo con la Fiorentina da tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Raggio Duro - 3 mesi fa

    By by 10 milioni per stare in panchina
    Abbiamo Balogh il nuovo Van Basten

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Fa Bio - 3 mesi fa

    Già venduto,cosa ci scommettiamo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy