Calciomercato Palermo: Rafael per la porta, Marcel si avvicina. Goldaniga-Lo Faso…

Calciomercato Palermo: Rafael per la porta, Marcel si avvicina. Goldaniga-Lo Faso…

Le ultime sul calciomercato del Palermo: Rafael nome nuovo per la porta. Il futuro di Goldaniga e Lo Faso…

5 commenti

Una giornata particolare, cominciata con il blitz della Guardia di Finanza presso la sede del club di viale del Fante e conclusa con la perquisizione anche nella casa del patron Maurizio Zamparini.

Contemporaneamente, il direttore sportivo Fabio Lupo ha lavorato in chiave mercato, provando a riscattare la doppia delusione tra Simone Andrea Ganz (corteggiato e poi andato al Pescara) e Ibrahima Cissé (“corteggiatissimo” dai rosa e poi approdato al Fulham in Championship). L’ex ds di Juve Stabia e Teramo ha ripreso alcuni discorsi cominciati nei giorni scorsi.

Il primo riguarda Vincent Marcel, jolly d’attacco di proprietà del Nizza molto giovane: il classe ’97 è stato osservato da Gianni Di Marzio, consulente personale di Zamparini, in occasione dell’edizione 2017 del Torneo di Tolone. Nonostante le difficoltà dell’operazione, vi sarebbe comunque una sorta di ottimismo da parte di Lupo.

Thais: “Nostro progetto non si è sviluppato, ma non è finita. Palermo sempre nel cuore!”

In uscita, da monitorare sempre le situazioni relative a Edoardo Goldaniga e Simone Lo Faso: l’attaccante classe ’98 è un obiettivo di mercato del Monaco che fin qui ha offerto al Palermo un prestito con diritto di riscatto, mentre il club di viale del Fante se ne vuole privare solamente a titolo definitivo, per una cifra vicina ai 7 milioni. Quanto a Goldaniga, difficile la sua permanenza: secondo Tuttomercatoweb, il Sassuolo avrebbe offerto 3,5 milioni di euro per il classe del centrale ex Perugia più una contropartita tecnica. Ai rosa interessa Luca Antei, sotto contratto coi neroverdi. Sullo sfondo rimane il Genoa di Preziosi, la cui proposta per Goldaniga è di 4 milioni di euro.

Sempre in casa Sassuolo, un nome d’attualità per il Palermo è quello di Gianluca Pegolo, portiere classe ’81 che però potrebbe non accettare il ruolo di vice-Posavec in Serie B. Il nome nuovo, invece, per la casella di secondo portiere è quello di Rafael del Cagliari (è un classe ’82).

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pietro Iervolino - 3 settimane fa

    quale portiere ,degno di questo nome, accetta di fare il secondo a Posavec??????????!!!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Salvatore Di Giovanni - 3 settimane fa

    Si avvicina rafael e marcel tanino u curtu e toto u sciancato si allontanano pippo u coca cola e pinuzzu u gnuri meno distanti :quest anno dobbiamo dare almeno 20 punti di vantaggio a tutti se no alla fine del girone d andata il campionato e gia vinto..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paolo Piraino - 3 settimane fa

    Che buffonata!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Francesco la Mantia - 3 settimane fa

    Tranquilli tanto sono affari che poi alla fine saltano tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Salvatore Lima - 3 settimane fa

    nomi di lusso, Zampa non sta badando a spese. la Champions e’ vicina !!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy