Calciomercato Palermo: Matri per il dopo-Gilardino? Ipotesi difficile, la situazione

Il Palermo continua a setacciare il mercato alla ricerca del dopo-Gilardino: difficile la pista che porterebbe all’attaccante di proprietà del Milan.

7 commenti

Dopo aver dato il via libera a Gilardino, ora nuovo attaccante dell’Empoli, Maurizio Zamparini e Rino Foschi si ritrovano ad affrontare una situazione piuttosto complicata.

Il bomber biellese ha certamente lasciato un vuoto tangibile in seno all’organico rosanero, dove era considerato un vero e proprio leader, dentro e fuori dal campo. Foschi ne è consapevole: non potrà sopperire alla partenza di Gila con un’ulteriore scommessa. Per questo motivo, la dirigenza di viale del Fante aveva messo in cima alla lista dei desideri Marco Borriello. Il centravanti classe ’82 – attualmente svincolato – avrebbe, però, già rifiutato l’offerta formulata dai rosanero, preferendo aspettare altre/nuove proposte.

Calciomercato Palermo: sfuma definitivamente ipotesi Borriello, le motivazioni

E allora, chi raccoglierà l’eredità di Gilardino? L’ultima idea di mercato porterebbe il nome di Alessandro Matri, terminale offensivo di proprietà del Milan e reduce dal prestito alla Lazio. Si tratta di una suggestione e nulla più, considerato l’ingaggio percepito dal giocatore (2,5 milioni di euro netti a stagione). Un’idea, insomma, che è destinata a restare tale. Sì, perché Foschi dovrà fare i conti con un budget limitato e con un tetto di 500 mila euro d’ingaggio per i nuovi acquisti. Un limite che renderà ancor più difficile il compito del diesse.

Foschi a 360°: “Ecco il mio mercato, Palermo è una sfida. Invidio una cosa a Sabatini, Zamparini vi ha abituati bene”

 

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. spargi49 - 2 mesi fa

    Avevamo l’usato sicuro e ce lo siamo lasciato scappare,ora insegniamo gli improbabili centravanti per coprire il buco,segno che non si ha troppa fiducia in Nestorowskj e Balogh.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fabrizio Arcoleo - 2 mesi fa

    Portaci portaci la nargii

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Saso - 2 mesi fa

    È inconcepibile stabilire a 500 mila euro il tetto ingaggi, in un calcio dove giocatori di medio livello (come appunto Matri) percepiscono un minimo di 2,5 mln e dove i cinesi pagano 20 milioni per un giocatore come Pelle’… Zamparini, sei ormai arrivato … quando lo CAPIRAI?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marco Iona - 2 mesi fa

    Borriello
    Matri, gila! Il meglio dei 3 era gia qui … Ma l’autolesionismo zampariniano é tale che…. Fuck!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Tano Elice - 2 mesi fa

    Vorrei matri solo perché sono un maniaco della Federica Nargi..soltanto per questo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Maurizio de Simone - 2 mesi fa

    ora voglio spiegata una cosa anke se nell’articolo dite difficile la pista ke porta matri a palermo…..ma se zamparini ha messo un tetto massimo di ingaggi di 500mila euro……matri a palermo come fà a venire?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Salvatore Calabrese - 2 mesi fa

    Se prenderanno qualcuno,sarà qualche sconosciuto che migliorerà la rosa di poco.Vedi Balogh,Cassini o Arteaga.Film gia visto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy