Calciomercato Palermo: Marcel del Nizza obiettivo dei rosa, ma…

Calciomercato Palermo: Marcel del Nizza obiettivo dei rosa, ma…

L’esterno offensivo del Nizza è terminato nei radar di Fabio Lupo e Maurizio Zamparini: l’operazione è molto difficile, anche se i rosa ci credono.

Commenta per primo!

Un calciomercato che fin qui ha riservato operazioni in uscita, ma nessun annuncio (ufficiale) in entrata.

Il Palermo continua a muoversi nell’ottica di rinforzare un organico che, almeno sulla carta, dovrà essere l’ammazza-campionato della prossima Serie B. Ad oggi, a salutare la compagnia sono stati Giancarlo Gonzalez (andato al Bologna per 1,5 milioni di euro), Bruno Henrique (destinazione Palmeiras per 3 milioni di euro) e Giuseppe Pezzella (adesso dell’Udinese che lo ha pagato ben 4,5 milioni di euro). Incasso totale: 9 milioni, anche se vi è da sottolineare come il pagamento del Bologna per Gonzalez sia triennale.

Dopo le uscite, seguiranno le entrate. I primi acquisti da ufficializzare saranno quelli relativi ad Andrea Ingegneri del Pordenone e Igor Coronado del Trapani, con i quali vi è già un accordo di massima. Innesti che, ovviamente, non possono bastare per completare un organico a cui va data una identità e profondità.

In attacco, ad esempio, l’obiettivo è quello di riuscire a trattenere Ilija Nestorovski (che ha mercato), ma indipendentemente dalla permanenza del macedone, si registreranno degli innesti. Nei radar, da qualche giorno, il giovane Vincent Marcel, esterno classe 1997 di proprietà del Nizza, a cui è legato da un contratto fino al giugno del 2021. Vent’anni compiuti lo scorso aprile, Marcel è nato in Guadalupa, ma è in possesso del passaporto francese. Compagno di squadra di Mario Balotelli nella stagione appena conclusa, il classe ’97 ha trovato spazio solamente in dieci spezzoni di partita, tra Ligue 1, coppa nazionale ed Europa League. Nella competizione internazionale ha mostrato disinvoltura e carattere, specialmente nel match contro il Krasnodar di dicembre scorso, quando ha rivestito i panni del trequartista. La sua duttilità la porta a svariare su tutto il fronte d’attacco, tant’è che può anche fungere da esterno alto. Al Palermo e al suo direttore sportivo, Fabio Lupo, piace parecchio, ma è scontato sottolineare come si tratti di un’operazione difficile da mettere in piedi. Ciononostante, i rosa faranno un tentativo… dopo aver ceduto Simone Lo Faso che è sempre più vicino al Monaco, altro club francese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy